Discussione:
PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
(troppo vecchio per rispondere)
pirex
2009-11-15 18:32:07 UTC
Permalink
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO


SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me stesso, la
mia parola, il mio mestiere di scrittore.
Sono un cittadino.

Le chiedo:
ritiri la legge sul "processo breve" e lo faccia in nome della salvaguardia
del diritto.
Il rischio è che il diritto in Italia possa distruggersi, diventando uno
strumento solo per i potenti, a partire da lei.

Con il "processo breve" saranno prescritti di fatto reati gravissimi e in
particolare quelli dei colletti bianchi.
Il sogno di una giustizia veloce è condiviso da tutti.
Ma l'unico modo per accorciare i tempi è mettere i giudici, i consulenti, i
tribunali nelle condizioni di velocizzare tutto.
Non fermare i processi e cancellare così anche la speranza di chi da anni
attende giustizia.

Ritiri la legge sul processo breve.
Non è una questione di destra o sinistra.
Non è una questione politica.
Non è una questione ideologica.
E' una questione di diritto.

Non permetta che questa legge definisca una volta per sempre privilegio il
diritto in Italia, non permetta che i processi diventino una macchina vuota
dove si afferma il potere mentre chi non ha altro che il diritto per
difendersi non avrà più speranze di giustizia.

ROBERTO SAVIANO


Firmate l'appello



http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idappello=391117
Angelis
2009-11-15 18:40:51 UTC
Permalink
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me stesso, la
mia parola, il mio mestiere di scrittore.
 Sono un cittadino.
ritiri la legge sul "processo breve" e lo faccia in nome della salvaguardia
del diritto.
Il rischio è che il diritto in Italia possa distruggersi, diventando uno
strumento solo per i potenti, a partire da lei.
Con il "processo breve" saranno prescritti di fatto reati gravissimi e in
particolare quelli dei colletti bianchi.
Il sogno di una giustizia veloce è condiviso da tutti.
Ma l'unico modo per accorciare i tempi è mettere i giudici, i consulenti, i
tribunali nelle condizioni di velocizzare tutto.
Non fermare i processi e cancellare così anche la speranza di chi da anni
attende giustizia.
Ritiri la legge sul processo breve.
Non è una questione di destra o sinistra.
Non è una questione politica.
 Non è una questione ideologica.
 E' una questione di diritto.
Non permetta che questa legge definisca una volta per sempre privilegio il
diritto in Italia, non permetta che i processi diventino una macchina vuota
dove si afferma il potere mentre chi non ha altro che il diritto per
difendersi non avrà più speranze di giustizia.
ROBERTO SAVIANO
Firmate l'appello
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idap...
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
My 0.02 $
2009-11-15 18:55:20 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me stesso, la
mia parola, il mio mestiere di scrittore.
Sono un cittadino.
ritiri la legge sul "processo breve" e lo faccia in nome della salvaguardia
del diritto.
Il rischio è che il diritto in Italia possa distruggersi, diventando uno
strumento solo per i potenti, a partire da lei.
Con il "processo breve" saranno prescritti di fatto reati gravissimi e in
particolare quelli dei colletti bianchi.
Il sogno di una giustizia veloce è condiviso da tutti.
Ma l'unico modo per accorciare i tempi è mettere i giudici, i consulenti, i
tribunali nelle condizioni di velocizzare tutto.
Non fermare i processi e cancellare così anche la speranza di chi da anni
attende giustizia.
Ritiri la legge sul processo breve.
Non è una questione di destra o sinistra.
Non è una questione politica.
Non è una questione ideologica.
E' una questione di diritto.
Non permetta che questa legge definisca una volta per sempre privilegio il
diritto in Italia, non permetta che i processi diventino una macchina vuota
dove si afferma il potere mentre chi non ha altro che il diritto per
difendersi non avrà più speranze di giustizia.
ROBERTO SAVIANO
Firmate l'appello
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idap...
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
Molto più ipocrita sei tu, che per pura ideologia difendi un farabutto.
Rosella
2009-11-15 19:06:18 UTC
Permalink
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Infatte è stata una proposta bocciata, già allora si era detto che era solo
una sciempiaggine.
Perchè riproporla?

Rosella
Angelis
2009-11-15 19:15:37 UTC
Permalink
Post by Rosella
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Infatte è stata una proposta bocciata, già allora si era detto che era solo
una sciempiaggine.
Perchè riproporla?
Il problema è perchè adesso vederla così demoniaca????
( la cosa mi fa ridere )

E Inoltre che rispondere all'Europa che giustamente sanziona un
processo che dura nei tre gradi più di 6 anni?
Lavorassero il doppio questi fannulloni pagati a peso d'oro. Rispetto
a quello che fanno anche 1000 euro al giorno.
non vi fate prendere per il culo. Neanche da Saviano, bello e puro
com'è.
Rosella
2009-11-15 19:26:28 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by Rosella
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del
PD controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto
peggiore dell'attuale.
Infatte è stata una proposta bocciata, già allora si era detto che
era solo una sciempiaggine.
Perchè riproporla?
Il problema è perchè adesso vederla così demoniaca????
( la cosa mi fa ridere )
perchè è una cavolata oggi come lo era allora se no sarebbe già stata
approvata.
Post by Angelis
E Inoltre che rispondere all'Europa che giustamente sanziona un
processo che dura nei tre gradi più di 6 anni?
E propria messa sotto questi termini la sanzione?
Mi passi un link? Grazie
Post by Angelis
Lavorassero il doppio questi fannulloni pagati a peso d'oro. Rispetto
a quello che fanno anche 1000 euro al giorno.
non vi fate prendere per il culo. Neanche da Saviano, bello e puro
com'è.
Io credo che il primo passo dovrebbe essere impedire che un avvocato possa
chiedere rinvii su rinvii....

Rosella
carlo cf
2009-11-15 19:49:33 UTC
Permalink
Post by Rosella
perchè è una cavolata oggi come lo era allora se no sarebbe già stata
approvata.
Ho ritrovato il testo, che a me sembra *molto* diverso dall'attuale:
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Ddlpres&leg=15&id=221333

Sono veri i due anni in appello e in cassazione (termine che di fatto
non pone nessun problema già oggi), mentre in primo grado il termine è di:
a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza

Questi termini di sei anni totali, come pure quelli in appello e in
cassazione, sono interrotti da buona parte degli atti ostruzionistici
messi in opera dall'accusato.

L cosa si applica a tutti i reti, e nel contempo si allungano i tempi
della prescrizione (tempo intercorso fra reato e sentenza definitiva).

Insomma, per dire che è la stessa cosa dell'attuale proposta ci vuole un
notevole pelo sullo stomaco.

Carlo
Rosella
2009-11-15 20:27:25 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Post by Rosella
perchè è una cavolata oggi come lo era allora se no sarebbe già stata
approvata.
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Ddlpres&leg=15&id=221333
Sono veri i due anni in appello e in cassazione (termine che di fatto
non pone nessun problema già oggi), mentre in primo grado il termine
è di: a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza
Questi termini di sei anni totali, come pure quelli in appello e in
cassazione, sono interrotti da buona parte degli atti ostruzionistici
messi in opera dall'accusato.
L cosa si applica a tutti i reti, e nel contempo si allungano i tempi
della prescrizione (tempo intercorso fra reato e sentenza definitiva).
Insomma, per dire che è la stessa cosa dell'attuale proposta ci vuole
un notevole pelo sullo stomaco.
Io non sono stata così brava da andare a verificare quello che affermava
Angelis, quindi a maggior ragione dico che se hanno cassato questa proposta
a suo tempo devono cassare quella odierna che è semplicemente inaccettabile.

Rosella
Tommaso Russo, Trieste
2009-11-15 20:56:36 UTC
Permalink
Post by carlo cf
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Ddlpres&leg=15&id=221333
Sono veri i due anni in appello e in cassazione (termine che di fatto
a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza
Questi termini di sei anni totali, come pure quelli in appello e in
cassazione, sono interrotti da buona parte degli atti ostruzionistici
messi in opera dall'accusato.
L cosa si applica a tutti i reti, e nel contempo si allungano i tempi
della prescrizione (tempo intercorso fra reato e sentenza definitiva).
Insomma, per dire che è la stessa cosa dell'attuale proposta ci vuole un
notevole pelo sullo stomaco.
Ah, ecco, mi pareva.
--
TRu-TS
La cultura costa.
Ma l'incultura costa molto di piu'.
Garcia Lorca
Roberto Rosoni
2009-11-16 08:42:36 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, carlo
cf, il Sun, 15 Nov 2009 20:49:33 +0100, ha scritto in it.media.tv a
proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA NORMA DEL
Post by carlo cf
Insomma, per dire che è la stessa cosa dell'attuale proposta ci vuole un
notevole pelo sullo stomaco.
Grazie per le tue sempre precisissime informazioni.
--
Roberto Rosoni
Angelis
2009-11-16 09:39:10 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Post by Rosella
perchè è una cavolata oggi come lo era allora se no sarebbe già stata
approvata.
Ho ritrovato il testo, che a me sembra *molto* diverso
Strano: sembra che volessero sanzionare Gasparri per *plagio*...
Post by carlo cf
dall'attuale:http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Ddlpres&leg=1...
Sono veri i due anni in appello e in cassazione (termine che di fatto
non pone nessun problema già oggi),
Perfetto. Abbiamo trovato chissà come un tratto d'unione.
Post by carlo cf
a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza
Non è affatto chiaro. Quale sarebbe la differenza con l'attuale
disegno di legge?
Post by carlo cf
Questi termini di sei anni totali, come pure quelli in appello e in
cassazione, sono interrotti da buona parte degli atti ostruzionistici
messi in opera dall'accusato.
L cosa si applica a tutti i reati, e nel contempo si allungano i tempi
della prescrizione (tempo intercorso fra reato e sentenza definitiva).
In che senso si allungano???
Post by carlo cf
Insomma, per dire che è la stessa cosa dell'attuale proposta ci vuole un
notevole pelo sullo stomaco.
No veramente io direi che bisognerebbe spiegarsi bene. E mi pare
proprio che tu non lo faccia.
Quali sarebebro le differenze inaccettabili con l'attuale disegno di
legge? A parte che si favorivano i reati di mafia ed omicidio che
venivano inclusi?

Per favore sìì chiaro. Tnx:-)
Achille
2009-11-16 09:42:30 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by carlo cf
a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza
Non è affatto chiaro. Quale sarebbe la differenza con l'attuale
disegno di legge?
Mah, cosi... tanto per semplificare: oggi i due anni sono tra la
partenza e l'arrivo.
Post by Angelis
Post by carlo cf
Questi termini di sei anni totali, come pure quelli in appello e in
cassazione, sono interrotti da buona parte degli atti ostruzionistici
messi in opera dall'accusato.
L cosa si applica a tutti i reati, e nel contempo si allungano i tempi
della prescrizione (tempo intercorso fra reato e sentenza definitiva).
In che senso si allungano???
Hai presente quando prendi un elastico e lo tiri? Se non si spezza si
allunga.
E' piu' chiaro il termine di "allungare"?
--
Strike: il disonesto di IP

"Un autonomo che non paga parte di tasse non ruba soldi a nessuno" (Strike)

Strike: "Mi spiace, ma ti sei rovinato con le tue mani, quel "di loro
volontà" non mi appartiene, l'hai aggiunto tu per sottolineare che non
li ha mandati via Soru, ma sei un gran bugiardo."
La realta':
http://groups.google.it/group/it.politica/msg/e5db751d1af1a427?hl=it
MaxBass #I-D +GTT
2009-11-16 09:44:17 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by carlo cf
a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza
Non è affatto chiaro. Quale sarebbe la differenza con l'attuale
disegno di legge?
Il fatto che 2+2+2 = 6 <> 2.
Aritmentica da prima elementare insomma.
Achille
2009-11-16 09:55:00 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by Angelis
Post by carlo cf
a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza
Non è affatto chiaro. Quale sarebbe la differenza con l'attuale
disegno di legge?
Il fatto che 2+2+2 = 6 <> 2.
Aritmentica da prima elementare insomma.
Non sai che per alcuni 2+2=5?
--
Strike: il disonesto di IP

"Un autonomo che non paga parte di tasse non ruba soldi a nessuno" (Strike)

Strike: "Mi spiace, ma ti sei rovinato con le tue mani, quel "di loro
volontà" non mi appartiene, l'hai aggiunto tu per sottolineare che non
li ha mandati via Soru, ma sei un gran bugiardo."
La realta':
http://groups.google.it/group/it.politica/msg/e5db751d1af1a427?hl=it
Roberto Rosoni
2009-11-16 15:00:12 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Achille, il Mon, 16 Nov 2009 10:55:00 +0100, ha scritto in it.media.tv a
proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA NORMA DEL
Post by Achille
Post by MaxBass #I-D +GTT
Il fatto che 2+2+2 = 6 <> 2.
Aritmentica da prima elementare insomma.
Non sai che per alcuni 2+2=5?
O meglio (a memoria):
"A volte 2+2 fa 5, a volte fa 3 e a volte 4. Lo decidiamo noi di volta
in volta." (1984)
--
Roberto Rosoni
Angelis
2009-11-16 10:00:45 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by Angelis
Post by carlo cf
a) due anni fra la notizia di reato e il primo atto del PM;
b) due anni dal primo atto di cui sopra all'inizio del dibattimento;
c) due anni dall'apertura del dibattimento alla sentenza
Non è affatto chiaro. Quale sarebbe la differenza con l'attuale
disegno di legge?
Il fatto che 2+2+2 = 6 <> 2.
Aritmentica da prima elementare insomma.
Cioè? scusa???? Che vorresti dire?
MaxBass #I-D +GTT
2009-11-16 10:54:12 UTC
Permalink
Post by Angelis
Cioè? scusa???? Che vorresti dire?
Cosa c'è esattamente di non chiaro nel fatto che la vecchia proposta
prevede 6 anni (decimale; 6 ottale, 6 esadecimale, 110 binario) per il
1° grado contro i 2 (decimale; 2 ottale; 2 esadecimale, 10 binario)
della proposta attuale per un totale di 10 anni (decimale, 12 ottale,
A esadecimale, 1010 binario) per l'intero giudizio contro i 6 (vedi
sopra per le conversioni) dell'attuale proposta?
Angelis
2009-11-16 11:13:02 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by Angelis
Cioè? scusa???? Che vorresti dire?
Cosa c'è esattamente di non chiaro nel fatto che la vecchia proposta
prevede 6 anni (decimale; 6 ottale, 6 esadecimale, 110 binario) per il
1° grado contro i 2 (decimale; 2 ottale; 2 esadecimale, 10 binario)
della proposta attuale per un totale di 10 anni (decimale, 12 ottale,
A esadecimale, 1010 binario) per l'intero giudizio contro i 6 (vedi
sopra per le conversioni) dell'attuale proposta?
Perchè io trovo questa: addirittura precedente a quella di Anna
( Magnani ) Finocchiaro:

"***Due anni massimo di processo in primo grado. Due per l'appello.
Due per il terzo grado in Cassazione. E se si sfonda, processo
prescritto per tutti. Anche per tutti i processi in corso, a meno che
convenga all'imputato l'applicazione della vecchia normativa.
Signori, questo non è il testo della legge appena presentata dal PdL e
su cui giudici, Pd, Udc, editorialisti da due giorni sparano
cannonate.


http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna&currentArticle=O6R1W

e in ogni caso: m'interessa poco andare a spulciare sulla ipocrisia
dei firmatari di sinistra: non ne ho alcun dubbio. Per me è fattore
conclamato, virgola più o virgola meno.

Ciò che m'interessa stabilire è il principio base di questa
discussione.
1) Diritto del cittadino all'avere un processo breve
2) Responsabilità dei magistrati allo sfascio in cui ci troviamo.

capisco che la si voglia bittare sulla Berlusconeide, ma spero sempre
( come in realtà successo ) che qualcuno che accolga i semi della
discussione seria si possa sempre trovare.
Roberto Rosoni
2009-11-16 11:49:13 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 03:13:02 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
ma spero sempre
( come in realtà successo ) che qualcuno che accolga i semi della
discussione seria si possa sempre trovare.
IPOCRITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PIU' PAGLIACCIA DEL TUO PADRONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
--
Roberto Rosoni
Angelis
2009-11-16 14:02:45 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 03:13:02 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
ma  spero sempre
( come in realtà successo ) che  qualcuno che accolga i semi della
discussione seria si possa sempre trovare.
IPOCRITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!­!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
PIU' PAGLIACCIA DEL TUO PADRONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
--
Roberto Rosoni
Mamma mia che argomentoni !!
Roberto Rosoni
2009-11-16 15:00:56 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 06:02:45 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Mamma mia che argomentoni !!
Cosa ti fa pensare di meritare di meglio?
--
Roberto Rosoni
carlo cf
2009-11-16 12:00:43 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by MaxBass #I-D +GTT
Cosa c'è esattamente di non chiaro nel fatto che la vecchia proposta
prevede 6 anni (...) per il 1° grado contro i 2 (...) della proposta
attuale
Perchè io trovo questa: addirittura precedente a quella di Anna
"***Due anni massimo di processo in primo grado. Due per l'appello.
Due per il terzo grado in Cassazione. (...)
http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna&currentArticle=O6R1W
Post by Angelis
e in ogni caso: m'interessa poco andare a spulciare sulla ipocrisia
dei firmatari di sinistra
Ti ho postato il link con il testo ufficiale presentato, ci voleva poco ad
aprirlo: se preferisci fidarti di come te la raccontano quelli di libero
invece di andare a leggere alla fonte quello di cui si parla, sei libera
Post by Angelis
capisco che la si voglia bittare sulla Berlusconeide, ma spero sempre
( come in realtà successo ) che qualcuno che accolga i semi della
discussione seria si possa sempre trovare.
che non ci fai una gran bella figura.

Carlo
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Roberto Rosoni
2009-11-16 12:06:28 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, carlo
cf, il Mon, 16 Nov 2009 13:00:43 +0100, ha scritto in it.media.tv a
proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA NORMA DEL
Post by carlo cf
Ti ho postato il link con il testo ufficiale presentato, ci voleva poco ad
aprirlo: se preferisci fidarti di come te la raccontano quelli di libero
invece di andare a leggere alla fonte quello di cui si parla, sei libera
Post by Angelis
capisco che la si voglia bittare sulla Berlusconeide, ma spero sempre
( come in realtà successo ) che qualcuno che accolga i semi della
discussione seria si possa sempre trovare.
che non ci fai una gran bella figura.
Eh, ma lei si è incastrata da sola dando retta alla voce del padrone,
per cui ora se studiasse i tuoi link ufficiali potrebbe solo fare atto
di ammenda e cominciare a ragionare su quanto viene infinocchiata dai
suoi. Sarebbe il primo passo verso l'indipendenza intellettuale, ma non
mi sembra una di quelle "con le palle" (brutto termine? lo so, diciamo
allora "con il fegato") e quindi il coraggio di rimettersi in
discussione.
Mi piacerebbe sbagliarmi.
--
Roberto Rosoni
CICAP
2009-11-16 10:26:03 UTC
Permalink
Post by Angelis
Quali sarebebro le differenze inaccettabili con l'attuale disegno di
legge? A parte che si favorivano i reati di mafia ed omicidio che
venivano inclusi?
Smettila di mentire per favore:

Art. 157. - (Prescrizione. Tempo necessario
a prescrivere). – La prescrizione estingue
il reato:
a) in venti anni, se si tratta di delitto per
il quale la legge stabilisce la pena della reclusione
non inferiore a ventiquattro anni;
b) in quindici anni, se si tratta di delitto
per il quale la legge stabilisce la pena della
reclusione non inferiore a dieci anni;
c) in dieci anni, se si tratta di delitto per
il quale la legge stabilisce la pena della reclusione
non inferiore a cinque anni;
d) in cinque anni, se si tratta di altri delitti
o di contravvenzioni punite con la pena
dell’arresto, solo o congiunto a pena pecuniaria;
e) in tre anni, se si tratta di contravvenzioni
punite con la sola pena pecuniaria.
"

Pensi che i reati gravi possano ricadere nei casi a,b, c?
Angelis
2009-11-16 11:29:41 UTC
Permalink
Post by CICAP
Post by Angelis
Quali sarebebro le differenze inaccettabili con l'attuale disegno di
legge? A parte che si favorivano i reati di mafia ed omicidio che
venivano inclusi?
Art. 157. - (Prescrizione. Tempo necessario
a prescrivere). – La prescrizione estingue
a) in venti anni, se si tratta di delitto per
il quale la legge stabilisce la pena della reclusione
non inferiore a ventiquattro anni;
b) in quindici anni, se si tratta di delitto
per il quale la legge stabilisce la pena della
reclusione non inferiore a dieci anni;
c) in dieci anni, se si tratta di delitto per
il quale la legge stabilisce la pena della reclusione
non inferiore a cinque anni;
d) in cinque anni, se si tratta di altri delitti
o di contravvenzioni punite con la pena
dell’arresto, solo o congiunto a pena pecuniaria;
e) in tre anni, se si tratta di contravvenzioni
punite con la sola pena pecuniaria.
"
Pensi che i reati gravi possano ricadere nei casi a,b, c?
Guarda carissimo: stiamo dibattendo la sinistra voleva un processo
breve sì o no?

Io trovo di sì:



http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00221333.pdf«Art. 346-
bis. - (Prescrizione del procedimento).

– 1. Il giudice dichiara non doversi
procedere per prescrizione del procedimento
quando, fatto salvo quanto previsto dall’articolo
346-ter:

a) dal momento in cui e` pervenuta all’autorita`
giudiziaria una notizia di reato
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stato emesso il provvedimento con cui il
pubblico ministero esercita l’azione penale;
b) dal provvedimento di cui alla lettera
a) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stato dichiarato aperto il dibattimento;
c) dalla dichiarazione di cui alla lettera
b) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stata emessa la sentenza che definisce il
giudizio di primo grado;
d) dalla sentenza di cui alla lettera c)
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stata pronunciata la sentenza che definisce
il giudizio di appello;
e) dalla sentenza che definisce il giudizio
di appello sono decorsi piu` di due anni

E detto questo: non ne discuto più. Ciò che volevo puntualizzare è
evidente e davvero non voglio nutrire dei corpi inanimati.
T-Student
2009-11-16 11:43:59 UTC
Permalink
Post by Angelis
E detto questo: non ne discuto più.
Scusa, stronza: se le due leggi sono cosi' uguali, perche'
Ghedini si e' preso la briga di riscriverla? Pigliava
questo testo, lo portava in Parlamento e la Finocchiaro
sarebbe stata la prima a votarlo, visto che era suo.

Non sara' per caso che con quello in nano non la passava
liscia?
Post by Angelis
... Ciò che volevo puntualizzare è
evidente e davvero non voglio nutrire dei corpi inanimati.
Cio' che non c'e' da puntualizzare e' che tu, come al
solito, non hai capito un cazzo e stai solo aumentando
l'entropia dell'universo blaterando in maniera scomposta.

Bye, bye...
MaxBass #I-D +GTT
2009-11-16 12:15:22 UTC
Permalink
Post by Angelis
a) dal momento in cui e` pervenuta all’autorita`
giudiziaria una notizia di reato
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stato emesso il provvedimento con cui il
pubblico ministero esercita l’azione penale;
b) dal provvedimento di cui alla lettera
a) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stato dichiarato aperto il dibattimento;
c) dalla dichiarazione di cui alla lettera
b) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stata emessa la sentenza che definisce il
giudizio di primo grado;
d) dalla sentenza di cui alla lettera c)
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stata pronunciata la sentenza che definisce
il giudizio di appello;
e) dalla sentenza che definisce il giudizio
di appello sono decorsi piu` di due anni
E questa sequenza di 5 punti secondo te è uguale a ciò che è stato
proposto oggi vero?
Andiam bene ...... :-)))
Non sono questi 6 anni per il 1° grado + 2 per il secondo + 2 per il
terzo cioè 10 in totale a differenza dei 6 proposti oggi per
"aumentare l'efficienza" (sottotitolo per i non udenti salvare il culo
all'unto) ...
Angelis
2009-11-16 14:38:47 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by Angelis
a) dal momento in cui e` pervenuta all’autorita`
giudiziaria una notizia di reato
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stato emesso il provvedimento con cui il
pubblico ministero esercita l’azione penale;
b) dal provvedimento di cui alla lettera
a) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stato dichiarato aperto il dibattimento;
c) dalla dichiarazione di cui alla lettera
b) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stata emessa la sentenza che definisce il
giudizio di primo grado;
d) dalla sentenza di cui alla lettera c)
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stata pronunciata la sentenza che definisce
il giudizio di appello;
e) dalla sentenza che definisce il giudizio
di appello sono decorsi piu` di due anni
E questa sequenza di 5 punti secondo te è uguale a ciò che è stato
proposto oggi vero?
Andiam bene ...... :-)))
Non sono questi 6 anni per il 1° grado + 2 per il secondo + 2 per il
terzo cioè 10 in totale a differenza dei 6 proposti oggi per
"aumentare l'efficienza" (sottotitolo per i non udenti salvare il culo
all'unto) ...- Nascondi testo citato
- Mostra testo citato -
Io leggo che dall'inizio del dibattimento alla sentenza di primo grado
debbano trascorrere due anni. E così via con gli altri due gradi.
Tu questo come lo intendi??
I preliminari agli adulti interessano molto, ma non sempre....
PDP-11
2009-11-16 14:55:36 UTC
Permalink
(cut)
Post by Angelis
Io leggo che dall'inizio del dibattimento alla sentenza di primo grado
debbano trascorrere due anni.
Allora non sai leggere:

2 anni
«dal momento in cui e` pervenuta all’autorita` giudiziaria una notizia di reato»
fino al «provvedimento con cui il pubblico ministero esercita l’azione penale»

più, ovvero SOMMA

due anni
«dal provvedimento» al momento in cui è «dichiarato aperto il dibattimento»

più, ovvero SOMMA
due anni
dall'apertura del dibattimento alla «sentenza che definisce il giudizio di primo
grado»


Totale?!
A casa mia fa 6....SEI!!!!

E' maggiore ai due anni come vorrebbe Silvio oppure è uguale come dicono
Quagliarello e Gasparri?!
CICAP
2009-11-16 15:00:18 UTC
Permalink
Post by Angelis
Io leggo che dall'inizio del dibattimento alla sentenza di primo grado
debbano trascorrere due anni. E così via con gli altri due gradi.
Tu questo come lo intendi??
Infatti non sai neanche leggere. Analizziamo:
a) dal momento in cui e` pervenuta all’autorita`
giudiziaria una notizia di reato
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stato emesso il provvedimento con cui il
pubblico ministero esercita l’azione penale;

emesso il provvedimento con cui il pubblico ministero esercita
l’azione penale, non significa emissione di sentenza, cara la mia
capra berlusconiana.

Dalla wikipedia:
Con l'esercizio dell'azione penale il pubblico ministero _avvia_ il
processo penale, di cui diviene una delle parti.

AVVIA, ok? Capito? Ora La finirai di umiliarti in questo modo pietoso?
PDP-11
2009-11-16 15:07:13 UTC
Permalink
Post by Angelis
Io leggo che dall'inizio del dibattimento alla sentenza di primo
grado debbano trascorrere due anni. E così via con gli altri due
gradi.
Tu questo come lo intendi??
a) dal momento in cui e` pervenuta all’autorita`
giudiziaria una notizia di reato
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stato emesso il provvedimento con cui il
pubblico ministero esercita l’azione penale;
emesso il provvedimento con cui il pubblico ministero esercita
l’azione penale, non significa emissione di sentenza, cara la mia
capra berlusconiana.
Con l'esercizio dell'azione penale il pubblico ministero _avvia_ il
processo penale, di cui diviene una delle parti.
AVVIA, ok? Capito? Ora La finirai di umiliarti in questo modo pietoso?
/berluscones mode on/
Ma Gasparri e Quagliarello hanno detto...
/berluscones mode off/

Questa è la prova provata che son tonti, si fanno imbottire la zucca,
evidentemente vuota, di baggianate e vanno in giro a ripeterle, convinti di aver
la Verità in tasca!
«....anche la Finocchiaro ha presentanto un D.L uguale, anzi peggiore, a quello
dell'Unto dal Signore...»
Angelis
2009-11-16 15:20:28 UTC
Permalink
Post by Angelis
Io leggo che dall'inizio del dibattimento alla sentenza di primo grado
debbano trascorrere due anni. E così via con gli altri due gradi.
Tu questo come lo intendi??
 a) dal momento in cui e` pervenuta all’autorita`
 giudiziaria una notizia di reato
 sono decorsi piu` di due anni senza che sia
 stato emesso il provvedimento con cui il
 pubblico ministero esercita l’azione penale;
emesso il provvedimento con cui il pubblico ministero esercita
l’azione penale, non significa emissione di sentenza, cara la mia
capra berlusconiana.
Con l'esercizio dell'azione penale il pubblico ministero _avvia_ il
processo penale, di cui diviene una delle parti.
AVVIA, ok? Capito? Ora La finirai di umiliarti in questo modo pietoso?
Cretino immane:

c) dalla dichiarazione di cui alla lettera
b) ( *****cioè dall'inizio del processo*** )sono decorsi piu` di due
anni senza che
sia stata emessa la sentenza che definisce il
giudizio di primo grado;

E ora basta. Rispondo solo alle eventuali obiezioni di Carlo. Mi pare
tutto molto chiaro.
PDP-11
2009-11-16 15:23:23 UTC
Permalink
Post by CICAP
AVVIA, ok? Capito? Ora La finirai di umiliarti in questo modo
pietoso?
Cr(cut)
Angeli'...toh, leggi dal tuo organo di propaganda preferita e se non capisci,
curati!

insorge anche Casson, dicendo che le proposte del
Pd sono «ben diverse dal salva processi » del Pdl,
soprattutto perché prevedono che «dal momento in
cui perviene all’autorità giudiziaria la notizia di reato al
momento della sentenza di primo grado possano
decorrere 6 anni».

SEI ANNI per il primo grado, non 2 come nel DL Ghedini....SEI, non DUE

6 > 2 SEI è maggiore di DUE

Eppoi,...la cosa più importante:

La prescrizione del reato NON SI VERIFICA se, entro
i termini di cui all'articolo 157, perviene all'autorita` giudiziaria
la notizia del reato».
http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00221333.pdf
CICAP
2009-11-16 15:28:18 UTC
Permalink
Dio mio angelis, questo thread è epocale. Mai persona rasentò una
simile figura di merda.
Post by Angelis
c) dalla dichiarazione di cui alla lettera
b)  ( *****cioè dall'inizio del processo*** )sono decorsi piu` di due
anni senza che
sia stata emessa la sentenza che definisce il
giudizio di primo grado;
Peccato che la lettera (b) non faccia riferimento all'inizio del
processo (come invece vorresti far notare con mille asterischi
completamente SBAGLIATI, ROTFL), ma ad una terza fase del processo
stesso. In totale sono 6 anni. Angelis. 6.
Post by Angelis
E ora basta. Rispondo solo alle  eventuali obiezioni di Carlo. Mi pare
tutto molto chiaro.
Anche perchè io mi sto sbellicando dalle risate, non so se riuscirei
ad andare avanti.
Roberto Rosoni
2009-11-16 18:29:20 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, CICAP,
il Mon, 16 Nov 2009 07:28:18 -0800 (PST), ha scritto in it.media.tv a
proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA NORMA DEL
Post by CICAP
Dio mio angelis, questo thread è epocale. Mai persona rasentò una
simile figura di merda.
No, beh, come IMTv abbiamo alcuni thread di felix "S" veramente
galattici.
--
Roberto Rosoni
carlo cf
2009-11-16 18:37:46 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
No, beh, come IMTv abbiamo alcuni thread di felix "S" veramente
galattici.
La domanda "di che cosa è fatta Cnosso?" IMHO è di diritto la FAQ numero
1 del gruppo.

Carlo
Roberto Rosoni
2009-11-16 20:29:10 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, carlo
cf, il Mon, 16 Nov 2009 19:37:46 +0100, ha scritto in it.media.tv a
proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA NORMA DEL
Post by carlo cf
Post by Roberto Rosoni
No, beh, come IMTv abbiamo alcuni thread di felix "S" veramente
galattici.
La domanda "di che cosa è fatta Cnosso?" IMHO è di diritto la FAQ numero
1 del gruppo.
Al n.2 la faccenda della sua acqua "privata"...
(Però temo di aver rimosso alcune davvero fantastiche, ma avvenute in
tempi passati)
--
Roberto Rosoni
carlo cf
2009-11-16 20:46:18 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
Post by carlo cf
La domanda "di che cosa è fatta Cnosso?" IMHO è di diritto la FAQ numero
1 del gruppo.
Al n.2 la faccenda della sua acqua "privata"...
(Però temo di aver rimosso alcune davvero fantastiche, ma avvenute in
tempi passati)
L'ultima, sui "sinistri" finanziati dalla regione Lazio, si presentava
bene: sono stato io che non ho resistito a postare i link invece di
lasciargli un po' di tempo di rotolarcisi per benino...

Carlo
MaxBass #I-D +GTT
2009-11-16 16:35:37 UTC
Permalink
Post by Angelis
Io leggo che dall'inizio del dibattimento alla sentenza di primo grado
debbano trascorrere due anni.
Ed è uguale alla proposta attuale vero?
carlo cf
2009-11-16 12:10:59 UTC
Permalink
Post by Angelis
No veramente io direi che bisognerebbe spiegarsi bene. E mi pare
proprio che tu non lo faccia.
Gli altri intervenuti sembrano aver capito il concetto: sei anni per il
primo grado, con l'esclusione delle pratiche dilatorie, sono maggiori di
due senza esclusione delle pratiche dilatorie.
Post by Angelis
Quali sarebebro le differenze inaccettabili con l'attuale disegno di legge
Questo credo te l'abbiano già spiegato.
Post by Angelis
A parte che si favorivano i reati di mafia ed omicidio che
venivano inclusi?
Sul merito ti hanno risposto anche su questo, mi limito a notare un
"dettaglio": stai affermando che l'attuale proposta Gasparri *favorisce* i
reati non esclusi. Significativo...
Post by Angelis
Per favore sìì chiaro. Tnx:-)
Basta un po' di onestà intellettuale e tutto diventa chiaro da solo. Io,
ad esempio, il testo della proposta Finocchiaro me lo sono andato a
leggere, se avessi trovato che era simile all'attuale non avrei avuto
problemi a scriverlo qui sul NG.

Carlo
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
maximus
2009-11-16 12:17:17 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Post by Angelis
Per favore sìì chiaro. Tnx:-)
Basta un po' di onestà intellettuale e tutto diventa chiaro da solo. Io,
ad esempio, il testo della proposta Finocchiaro me lo sono andato a
leggere, se avessi trovato che era simile all'attuale non avrei avuto
problemi a scriverlo qui sul NG.
L'avrai mica cercato tra le memorie di Littorio Feltri?!?
Angelis
2009-11-16 14:37:06 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Post by Angelis
No veramente io direi che bisognerebbe spiegarsi bene. E mi pare
proprio che tu non lo faccia.
Gli altri intervenuti sembrano aver capito il concetto: sei anni per il
primo grado, con l'esclusione delle pratiche dilatorie, sono maggiori di
due senza esclusione delle pratiche dilatorie.
No gli altri intervenuti non hanno alcunchè da offrire al concetto a
parte el dritte di Giovanni sulle farfalline.

Io da ciò che ti riporto in link leggo testuale


«Art. 346-bis. - (Prescrizione del procedimento).
– 1. Il giudice dichiara non doversi
procedere per prescrizione del procedimento
quando, fatto salvo quanto previsto dall’articolo
346-ter:

b) dal provvedimento di cui alla lettera
a) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stato dichiarato aperto il dibattimento;

c) dalla dichiarazione di cui alla lettera
b) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stata emessa la sentenza che definisce il
giudizio di primo grado;

d) dalla sentenza di cui alla lettera c)
sono decorsi piu` di due anni senza che sia
stata pronunciata la sentenza che definisce
il giudizio di appello;
e) dalla sentenza che definisce il giudizio
di appello sono decorsi piu` di due anni


Quindi mi pare che si dica che dal provvedimento in poi ( cioè
dall'apertura del processo, o sbaglio? ) si debba arrivare a sentenza
di primo grado entro due anni. E così via con gli altri gradi. E'
questa la difficoltà che abbiamo attualmente, INIZIARE E FINIRE IL
PROCESSO poi tutta la fuffa di provvedimenti e comunicazioni lasciano
purtroppo il tempo che trovano. Il provvedimento inizia, secondo
questa proposta, e dopo due anni decade se non concluso.
Questo è il punto basico. E anche molto civile direi. Sui preliminari
dei processi neanche la legge Gasparri era del tutto inamovibile.
Ma qui si parla di processi. PROCESSI iniziati. Non nella bolgia del
nulla e del possibile.
Post by carlo cf
Post by Angelis
Quali sarebebro le differenze inaccettabili con l'attuale disegno di legge
Questo credo te l'abbiano già spiegato.
Non mi pare: sono sinistri: sanno solo insultare e in gruppo.
Post by carlo cf
Post by Angelis
A parte che si favorivano i reati di mafia ed omicidio che
venivano inclusi?
Sul merito ti hanno risposto anche su questo, mi limito a notare un
"dettaglio": stai affermando che l'attuale proposta Gasparri *favorisce* i
reati non esclusi. Significativo...
No. Io dicevo che quella legge favoriva i reati di mafia e camorra.
Cos' è che non è chiaro?
Post by carlo cf
Post by Angelis
Per favore sìì chiaro. Tnx:-)
Basta un po' di onestà intellettuale
Che a me non manca, se non starei a discutere con gli altri buzzurri
ignoranti del 3d...
e tutto diventa chiaro da solo. Io,
Post by carlo cf
ad esempio, il testo della proposta Finocchiaro me lo sono andato a
leggere, se avessi trovato che era simile all'attuale non avrei avuto
problemi a scriverlo qui sul NG.
Va bene, ma anche io lho letto, e suppongo anche Gasparri e Feltri.
Allora sono io che non capisco. Può essere, certo. ma certo che il
punto del processo che deve arrivare a sentenza in due anni lascia un
po' perplessi.
A te no?
PDP-11
2009-11-16 14:48:34 UTC
Permalink
Angelis wrote:

Angelis....tenta di fare lo sfrozo immane di sommare 2+2+2
(che è il tempo previsto da DL Finocchiaro per il primo
grado) e paragona il risultato ottenuto a 2 (che è il tempo
massimo previsto dal DL Ghedini, sempre per il primo grado).

Sei riuscita fa re la somma di 2+2+2?!
[ ] Si
[ ] No
Se hai risposto no, vai in pace in qualche luogo di cura, se hai risposto si,
prosegui

Il risultato ti pare uguale e 2?!
[ ] Si
[ ] No.
Se hai risposto si vai di nuovo in pace in qualche luogo di cura,
se hai risposti no, allora sei riuscita da sola a capire che il Dl Ghedini è
DIVERSO da quello della Finocchiario, nonostante le cazzate che dicono Gasparri
e Quagliarello.
carlo cf
2009-11-16 16:21:25 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by carlo cf
Gli altri intervenuti sembrano aver capito il concetto: sei anni per il
primo grado, con l'esclusione delle pratiche dilatorie, sono maggiori di
due senza esclusione delle pratiche dilatorie.
No gli altri intervenuti non hanno alcunchè da offrire al concetto a
parte el dritte di Giovanni sulle farfalline.
Io da ciò che ti riporto in link leggo testuale
«Art. 346-bis. - (Prescrizione del procedimento).
– 1. Il giudice dichiara non doversi
procedere per prescrizione del procedimento
quando, fatto salvo quanto previsto dall’articolo
b) dal provvedimento di cui alla lettera
a) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stato dichiarato aperto il dibattimento;
c) dalla dichiarazione di cui alla lettera
b) sono decorsi piu` di due anni senza che
sia stata emessa la sentenza che definisce il
giudizio di primo grado;
Quindi mi pare che si dica che dal provvedimento in poi ( cioè
dall'apertura del processo, o sbaglio? ) si debba arrivare a sentenza
di primo grado entro due anni.
Se non avessi tagliato la a) avresti capito che dalla notizia di reato al
primo atto del PM devono passare non più di due anni, dal primo atto del
PM al processo al massimo altri due e, dall'apertura del processo alla
sentenza altri due.

Il tutto escludendo dal conteggio le manovre dilatorie, perché con una
paio di certificati medici e una ricusazione di avvocato di tanto in
tanto, un imputato fa presto a far passare il tempo. Ribadisco che proprio
QUESTO aspetto è fondamentale, molto più dei 4 anni di scarto fra una
proposta e l'altra.
Post by Angelis
Post by carlo cf
Post by Angelis
A parte che si favorivano i reati di mafia ed omicidio che
venivano inclusi?
Sul merito ti hanno risposto anche su questo, mi limito a notare un
"dettaglio": stai affermando che l'attuale proposta Gasparri
*favorisce* i reati non esclusi. Significativo...
No. Io dicevo che quella legge favoriva i reati di mafia e camorra.
Cos' è che non è chiaro?
E' la logica che non è chiara. Quella proposta prevedeva il decadimento
(dopo 10 anni) per tutti i processi, anche per quelli di mafia. Questa
prevede il decadimento (dopo 6 anni) per alcuni reati.

Se tu affermi che la proposta Finocchiaro *favoriva* i colpevoli dei reati
di mafia, in tutta coerenza dovresti dire che l'attuale proposta Gasparri
favorisce i colpevoli di altri reati.
Post by Angelis
Va bene, ma anche io lho letto, e suppongo anche Gasparri e Feltri.
Allora sono io che non capisco. Può essere, certo. ma certo che il
punto del processo che deve arrivare a sentenza in due anni lascia un
po' perplessi.
"Secondo Finocchiaro" il dibattimento non poteva durare più di due anni
(preceduti da indagini e rinvio a giudizio, ed interrotti in presenza di
atti dilatori dell'imputato). "Secondo Gasparri" i due anni sono totali,
dall'imputazione alla sentenza, e senza possibili interruzioni.

Ora prova a non scartare l'ipotesi che magari Feltri e Gasparri possano
aver scritto e detto che le due proposte sono identiche non tanto perché
non le hanno capite, ma magari per tirare acqua al loro mulino.

Carlo
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Angelis
2009-11-16 16:38:31 UTC
Permalink
Post by carlo cf
"Secondo Finocchiaro" il dibattimento non poteva durare più di due anni
(preceduti da indagini e rinvio a giudizio, ed interrotti in presenza di
atti dilatori dell'imputato). "Secondo Gasparri" i due anni sono totali,
dall'imputazione alla sentenza, e senza possibili interruzioni.
Ora prova a non scartare l'ipotesi che magari Feltri e Gasparri possano
aver scritto e detto che le due proposte sono identiche non tanto perché
non le hanno capite, ma magari per tirare acqua al loro mulino.
Carlo
Non credo proprio che si tratti di tirare acqua al proprio mulino, ma
di interpretazioni, che la materia ovviamente un po' tortuosa
richiede.
Credo che già il fatto che la sentenza debba arrivare entro i due anni
dall'apertura del dibattimento, quindi dall'inizio dei lavori
dibattimentali, sia il punto chiave e civile per me
condivisibilissimo. Punto che viene ribadito viepiù anche dal ddl
Finocchiaro anche negli ultimi due gradi di giudizio. Non mi pare che
oggi si debba gridare allo scandalo, soprattutto per il semplicissimo
fatto che una giustizia celere è un diritto e un dovere dello stato
che è arrivato a pagare fior di milioni di euro di risarcimenti.
Poi per quanto riguarda le varie componenti dell'attuale disegno di
legge siamo solo all'inizio del suo percorso ed è innegabile che
questo di Gasparri fa distinzione tra incensurati e tra reati, e
quell'altro no.
carlo cf
2009-11-16 17:43:22 UTC
Permalink
Post by Angelis
Non mi pare che
oggi si debba gridare allo scandalo, soprattutto per il semplicissimo
fatto che una giustizia celere è un diritto e un dovere dello stato
Ma è un diritto e dovere dello stato, o è un vantaggio per gli imputati?
Perché IMHO questa tua posizione è in totale contrasto con
l'affermazione secondo la quale la Finocchiaro, imponendo la decadenza
decennale per tutti i reati, favorisse i mafiosi.

Comunque, il motivo per il quale si grida allo scandalo è che i processi
nei quali passano solo due anni dal primo atto di inchiesta alla
sentenza di primo grado sono (forse) quelli dove ci sono solo rei confessi.
Post by Angelis
Poi per quanto riguarda le varie componenti dell'attuale disegno di
legge siamo solo all'inizio del suo percorso
Non è un buon motivo per proporre delle aberrazioni.
Post by Angelis
ed è innegabile che
questo di Gasparri fa distinzione tra incensurati e tra reati, e
quell'altro no.
Questo di Gasparri *prolunga* i processi per i reati più gravi (gli
altri diverranno prioritari) e porta più vicini i pregiudicati alla
scadenza dei termini
a) di prescrizione e
b) di custodia cautelare

Carlo
Lorelei
2009-11-17 09:41:58 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Se non avessi tagliato la a) avresti capito che dalla notizia di reato al
primo atto del PM devono passare non più di due anni, dal primo atto del
PM al processo al massimo altri due e, dall'apertura del processo alla
sentenza altri due.
Il tutto escludendo dal conteggio le manovre dilatorie, perché con una
paio di certificati medici e una ricusazione di avvocato di tanto in
tanto, un imputato fa presto a far passare il tempo. Ribadisco che proprio
QUESTO aspetto è fondamentale, molto più dei 4 anni di scarto fra una
proposta e l'altra.
ha capito perfettamente fin dall'inizio.
e' solo che sta postando il bignamino del credo per il resto della mandria
che non ci pensa nemeno a ragionare sui punti evidenziati ma si limita a
prendere per buone le conclusioni dell'"intellettuale" del gruppo.

chissa' se e' pagata per questo ruolo.
Lorelei
2009-11-17 09:42:47 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Post by Angelis
A parte che si favorivano i reati di mafia ed omicidio che
venivano inclusi?
Sul merito ti hanno risposto anche su questo, mi limito a notare un
"dettaglio": stai affermando che l'attuale proposta Gasparri *favorisce* i
reati non esclusi. Significativo...
un lapsus.
niente di grave, tanto la mandria non ha capito.
Angelis
2009-11-16 09:33:36 UTC
Permalink
Post by Rosella
Post by Angelis
Post by Rosella
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del
PD controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto
peggiore dell'attuale.
Infatte è stata una proposta bocciata, già allora si era detto che
era solo una sciempiaggine.
Perchè riproporla?
Il problema è perchè adesso vederla così demoniaca????
( la cosa mi fa ridere )
perchè è una cavolata oggi come lo era allora se no sarebbe già stata
approvata.
Post by Angelis
E Inoltre che rispondere all'Europa che giustamente sanziona un
processo che dura nei tre gradi più di 6 anni?
E propria messa sotto questi termini la sanzione?
Mi passi un link? Grazie
No.
Achille
2009-11-16 09:36:20 UTC
Permalink
Post by Rosella
Post by Angelis
Post by Rosella
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del
PD controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto
peggiore dell'attuale.
Infatte è stata una proposta bocciata, già allora si era detto che
era solo una sciempiaggine.
Perchè riproporla?
Il problema è perchè adesso vederla così demoniaca????
( la cosa mi fa ridere )
perchè è una cavolata oggi come lo era allora se no sarebbe già stata
approvata.
Post by Angelis
E Inoltre che rispondere all'Europa che giustamente sanziona un
processo che dura nei tre gradi più di 6 anni?
E propria messa sotto questi termini la sanzione?
Mi passi un link? Grazie
No.
Detto con labbro inferiore tremolante e lacrimuccia che non si riesce a
trattenere?
--
Strike: il disonesto di IP

"Un autonomo che non paga parte di tasse non ruba soldi a nessuno" (Strike)

Strike: "Mi spiace, ma ti sei rovinato con le tue mani, quel "di loro
volontà" non mi appartiene, l'hai aggiunto tu per sottolineare che non
li ha mandati via Soru, ma sei un gran bugiardo."
La realta':
http://groups.google.it/group/it.politica/msg/e5db751d1af1a427?hl=it
carlo cf
2009-11-15 19:23:45 UTC
Permalink
Post by Angelis
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Volevo cercarlo per analizzare il testo, ma a me risulta che il DDL 260
della XV legislatura sia questo:
http://legxv.camera.it/_dati/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?codice=15PDL0004660
Riguarda "Disposizioni per la detenzione responsabile dei cani e per la
prevenzione di loro eventuali aggressioni"

Carlo
Tommaso Russo, Trieste
2009-11-15 20:55:24 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Volevo cercarlo per analizzare il testo, ma a me risulta che il DDL 260
http://legxv.camera.it/_dati/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?codice=15PDL0004660
Riguarda "Disposizioni per la detenzione responsabile dei cani e per la
prevenzione di loro eventuali aggressioni"
Ma Silvio "chi mi tocca il culo?" B. ha il 72% dei consensi.

(Azz, ha invertito le cifre)
--
TRu-TS
La cultura costa.
Ma l'incultura costa molto di piu'.
Garcia Lorca
doppio-massimo
2009-11-15 21:07:41 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano. Il ddl 260 della XV
legislatura presentava un disegno di legge del PD controfirmato da Anna
( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore dell'attuale.
Volevo cercarlo per analizzare il testo, ma a me risulta che il DDL 260
http://legxv.camera.it/_dati/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?
codice=15PDL0004660
Post by carlo cf
Riguarda "Disposizioni per la detenzione responsabile dei cani e per la
prevenzione di loro eventuali aggressioni"
ops ! la signora ha bevuto un bicchierino di troppo ?
--
sono superman, chi e' superman ? a me mi fa 'na pippa superman
Angelis
2009-11-16 09:15:06 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Post by carlo cf
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano. Il ddl 260 della XV
legislatura presentava un disegno di legge del PD controfirmato da Anna
( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore dell'attuale.
Volevo cercarlo per analizzare il testo, ma a me risulta che il DDL 260
http://legxv.camera.it/_dati/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?
codice=15PDL0004660
Post by carlo cf
Riguarda "Disposizioni per la detenzione responsabile dei cani e per la
prevenzione di loro eventuali aggressioni"
ops ! la signora ha bevuto un bicchierino di troppo ?
Ma certo, Rosoni: perchè no? ma... sorry non bevo e non fumo:-(
Lilith
2009-11-16 10:58:13 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by doppio-massimo
ops ! la signora ha bevuto un bicchierino di troppo ?
Ma certo, Rosoni: perchè no? ma... sorry non bevo e non fumo:-(
Peccato, sarebbe stata almeno un'attenuante...
Angelis
2009-11-16 11:26:53 UTC
Permalink
Post by Lilith
Post by Angelis
Post by doppio-massimo
ops ! la signora ha bevuto un bicchierino di troppo ?
Ma certo, Rosoni: perchè no? ma... sorry non bevo e non fumo:-(
Peccato, sarebbe stata almeno un'attenuante...
Cara, stiamo parlando di cose serie....
Sei invitata a prendere il tuo posticino tra coloro che urleranno
Berluscone coglione..
Lì potrai avere cittadinanza.
Roberto Rosoni
2009-11-16 11:52:51 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 03:26:53 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Cara, stiamo parlando di cose serie....
Questo si esclude con la tua (moralmente) lercia presenza.
Post by Angelis
Sei invitata a prendere il tuo posticino tra coloro che urleranno
Berluscone coglione..
ALT! Chi mai dà del coglione a Berlusconi?!?
Berlusconi è il più farabutto e il più dritto di tutti, altro che
coglione!
*Voi* berluscones siete i coglioni che gli permettono di fare tutto
anche contro i più evidenti vostri interessi e in culo al vostro Paese!
Post by Angelis
Lì potrai avere cittadinanza.
Si è il posto delle persone oneste, intellettualmente e legalmente.
--
Roberto Rosoni
Lilith
2009-11-16 12:21:28 UTC
Permalink
Post by Angelis
Sei invitata a prendere il tuo posticino tra coloro che urleranno
Berluscone coglione..
Che c'entra Berlusconi? È a te che stiamo dando di coglione. Neanche
questo riesci a capire?
Roberto Rosoni
2009-11-16 12:23:47 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, Lilith,
il Mon, 16 Nov 2009 13:21:28 +0100, ha scritto in it.media.tv a
proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA NORMA DEL
Post by Lilith
Post by Angelis
Sei invitata a prendere il tuo posticino tra coloro che urleranno
Berluscone coglione..
Che c'entra Berlusconi? È a te che stiamo dando di coglione. Neanche
questo riesci a capire?
Gentilmente, aiuta a confermarcelo... :-)
--
Roberto Rosoni
Angelis
2009-11-16 13:53:07 UTC
Permalink
Post by Lilith
Post by Angelis
Sei invitata a prendere il tuo posticino tra coloro che urleranno
Berluscone coglione..
Che c'entra Berlusconi? È a te che stiamo dando di coglione. Neanche
questo riesci a capire?
No. sei tu che non hai capito una mazza del thread. Ma completamente.
E mò scusa se evito di perdere tempo a rispondere alla tua prossima
str..iminzita battuta.
Lilith
2009-11-16 13:57:57 UTC
Permalink
Post by Angelis
No. sei tu che non hai capito una mazza del thread. Ma completamente.
Ah, okay. Se lo dici tu.
:D
pirex
2009-11-15 20:54:18 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me
ROBERTO SAVIANO
Firmate l'appello
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idap...
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
Eppure anche voi avevate presentato un disegno di legge sui tempi delle
giustizia.
Oggi Vespa vi accusa di usare due pesi e due misure.

"Gran calma.
Noi volevamo abbreviare i tempi delle giustizia aumentando le risorse
all'apparato giudiziario, aumentando il numero dei magistrati e migliorando
la loro distribuzione: una serie di disegni di legge che affrontavano in
modo organico il problema delle Giustizia in Italia, ma che al contempo
permettevano un allungamento dei tempi in caso di impedimento.

Esattamente l'opposto di quanto sostenuto da Vespa e da chi per lui.
Si vede che questa volta è stato imbeccato male".

FIRMA L'APPELLO DI SAVIANO

http://www.articolo21.org/
Angelis
2009-11-16 09:32:45 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Angelis
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me
ROBERTO SAVIANO
Firmate l'appello
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idap...
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
Eppure anche voi avevate presentato un disegno di legge sui tempi delle
giustizia.
Oggi Vespa vi accusa di usare due pesi e due misure.
"Gran calma.
 Noi volevamo abbreviare i tempi delle giustizia aumentando le risorse
all'apparato giudiziario,
Come se non bastassero quelle già dilapidate.
Mettetevelo in testa siamo agli ultimi posti per produttività e ai
primi per risorse impiegate.
Come sempre la sinistra è pronta a compiacere amici e referenti.

Qui non ci piove:
Siamo arrivati al 156° posto per l'efficienza della giustizia su
181
Paesi, dietro al bel paese di Tonga!


aumentando il numero dei magistrati


LOL ....ma non vi bastano già quelli che abbiamo???? Hai ragione: La
Russia ne ha il doppio più di noi!

e migliorando
Post by pirex
la loro distribuzione: una serie di disegni di legge che affrontavano in
modo organico il problema delle Giustizia in Italia, ma che al contempo
permettevano un allungamento dei tempi in caso di impedimento.
E quand'è che avrebbero FATTO o almeno.....proposto queste belle cose?
Io so soltanto che chi tocca i fili muore. Con la complicità di
un'infinità di sepolcri imbiancati che plaudono a benefici ed
inefficienza, ed è questo il punto. Tutto il resto non solo è
propaganda, compresa quella di Saviano, ma lo è di pancia, propaganda
che non vuole risolvere un bel nulla.
Post by pirex
 Esattamente l'opposto di quanto sostenuto da Vespa e da chi per lui.
Si vede che questa volta è stato imbeccato male".
Sì sì a parole, e con la durata zero dei governi....
Achille
2009-11-16 09:35:31 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by pirex
Post by Angelis
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me
ROBERTO SAVIANO
Firmate l'appello
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idap...
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
Eppure anche voi avevate presentato un disegno di legge sui tempi delle
giustizia.
Oggi Vespa vi accusa di usare due pesi e due misure.
"Gran calma.
Noi volevamo abbreviare i tempi delle giustizia aumentando le risorse
all'apparato giudiziario,
Come se non bastassero quelle già dilapidate.
Mettetevelo in testa siamo agli ultimi posti per produttività e ai
primi per risorse impiegate.
Come sempre la sinistra è pronta a compiacere amici e referenti.
E questo governo come ha proposto di risolvere il problema?
Semplice: cancellare i processi.
La cosa "carina", poi, e' che i processi si *devono* fare, con il
risultato che si perdono 6 anni ben sapendo che alla fine si cancellera'
il processo.
Bello, non c'e' che dire.
--
Strike: il disonesto di IP

"Un autonomo che non paga parte di tasse non ruba soldi a nessuno" (Strike)

Strike: "Mi spiace, ma ti sei rovinato con le tue mani, quel "di loro
volontà" non mi appartiene, l'hai aggiunto tu per sottolineare che non
li ha mandati via Soru, ma sei un gran bugiardo."
La realta':
http://groups.google.it/group/it.politica/msg/e5db751d1af1a427?hl=it
Angelis
2009-11-16 09:57:37 UTC
Permalink
Post by Achille
Post by Angelis
Post by pirex
Post by Angelis
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me
ROBERTO SAVIANO
Firmate l'appello
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idap...
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
Eppure anche voi avevate presentato un disegno di legge sui tempi delle
giustizia.
Oggi Vespa vi accusa di usare due pesi e due misure.
"Gran calma.
 Noi volevamo abbreviare i tempi delle giustizia aumentando le risorse
all'apparato giudiziario,
Come se non bastassero quelle già dilapidate.
Mettetevelo in testa siamo agli ultimi posti per produttività e ai
primi per risorse impiegate.
Come sempre la sinistra è pronta a compiacere amici e referenti.
E questo governo come ha proposto di risolvere il problema?
Semplice: cancellare i processi.
La cosa "carina", poi, e' che i processi si *devono* fare, con il
risultato che si perdono 6 anni ben sapendo che alla fine si cancellera'
il processo.
Bello, non c'e' che dire.
Mi spiace Achille non hai capito cippa.
Riprova.
Achille
2009-11-16 10:12:50 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by Achille
Post by Angelis
Post by pirex
Post by Angelis
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
SIGNOR Presidente del Consiglio, io non rappresento altro che me
ROBERTO SAVIANO
Firmate l'appello
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idap...
Tutto molto ipocrita, mi spiace per Saviano.
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
Eppure anche voi avevate presentato un disegno di legge sui tempi delle
giustizia.
Oggi Vespa vi accusa di usare due pesi e due misure.
"Gran calma.
Noi volevamo abbreviare i tempi delle giustizia aumentando le risorse
all'apparato giudiziario,
Come se non bastassero quelle già dilapidate.
Mettetevelo in testa siamo agli ultimi posti per produttività e ai
primi per risorse impiegate.
Come sempre la sinistra è pronta a compiacere amici e referenti.
E questo governo come ha proposto di risolvere il problema?
Semplice: cancellare i processi.
La cosa "carina", poi, e' che i processi si *devono* fare, con il
risultato che si perdono 6 anni ben sapendo che alla fine si cancellera'
il processo.
Bello, non c'e' che dire.
Mi spiace Achille non hai capito cippa.
Riprova.
Tutti che vanno contromano eh, angelina?
Nella discussione della sentenza contro la fininvest volevi escludere la
condanna a Previti. Qui cosa vuoi far finta di non vedere? Che i
processi vanno al macero?
--
Strike: il disonesto di IP

"Un autonomo che non paga parte di tasse non ruba soldi a nessuno" (Strike)

Strike: "Mi spiace, ma ti sei rovinato con le tue mani, quel "di loro
volontà" non mi appartiene, l'hai aggiunto tu per sottolineare che non
li ha mandati via Soru, ma sei un gran bugiardo."
La realta':
http://groups.google.it/group/it.politica/msg/e5db751d1af1a427?hl=it
Lorelei
2009-11-17 09:54:18 UTC
Permalink
Post by Achille
Post by Angelis
Come se non bastassero quelle già dilapidate.
Mettetevelo in testa siamo agli ultimi posti per produttività e ai
primi per risorse impiegate.
Come sempre la sinistra è pronta a compiacere amici e referenti.
E questo governo come ha proposto di risolvere il problema?
Semplice: cancellare i processi.
La cosa "carina", poi, e' che i processi si *devono* fare, con il
risultato che si perdono 6 anni ben sapendo che alla fine si cancellera'
il processo.
*per ora* si devono fare.
una volta stabilitane l'inutilita' per reiterata sopraggiunta prescrizione,
il passo piu' logico sara' eliminarli.
sara' direttamente l'esecutivo, con un procedimento molto piu' economico per
il paese, a decidere di volta in volta chi e' colpevole e chi no.
MaxBass #I-D +GTT
2009-11-16 09:43:08 UTC
Permalink
Post by Angelis
Come se non bastassero quelle già dilapidate.
Mettetevelo in testa siamo agli ultimi posti per produttività e ai
primi per risorse impiegate.
Come sempre la sinistra è pronta a compiacere amici e referenti.
Vedo che si cambia allegramente discorso dopo che la questione della
"proposta uguale" è stata distrutta ...
Angelis
2009-11-16 10:00:07 UTC
Permalink
Post by MaxBass #I-D +GTT
Post by Angelis
Come se non bastassero quelle già dilapidate.
Mettetevelo in testa siamo agli ultimi posti per produttività e ai
primi per risorse impiegate.
Come sempre la sinistra è pronta a compiacere amici e referenti.
Vedo che si cambia allegramente discorso dopo che la questione della
"proposta uguale" è stata distrutta ...
Guarda che la proposta non era uguale, ma peggiore. Andava a toccare
anche i reati di mafia e di camorra, retrodatando i termini.
Ad ogni modo discuto con chi porta elementi di giudizio. La fuffa non
m'interessa.
CICAP
2009-11-16 10:20:37 UTC
Permalink
Post by Angelis
Guarda che la proposta non era uguale, ma peggiore. Andava a toccare
anche  i reati di mafia e di camorra, retrodatando i termini.
Falso anche questo:

"In materia di prescrizione vi e` la integrale
modifica dell’articolo 157 del codice penale,
con l’irragionevole collegamento del termine
della prescrizione al massimo della pena
edittale prevista dalla legge – con la conseguenza
che per i reati piu` gravi vi e` un generale
abbassamento del termine, mentre per
quelli meno gravi, stante il minimo previsto
a sei anni per i delitti e cinque per le contravvenzioni,
vi e` un generale e significativo
innalzamento.
Non si comprende la ratio della disposizione.
Se la legge intende ridurre i termini
di prescrizione per accelerare la conclusione
dei processi, allora e` assurdo che i termini
siano ridotti per i delitti piu` gravi e siano invece
allungati per i delitti meno gravi. La disposizione
appare manifestamente irragionevole."

Ed infatti

"
1. L’articolo 157 del codice penale e` sostituito
dal seguente:
«Art. 157. - (Prescrizione. Tempo necessario
a prescrivere). – La prescrizione estingue
il reato:
a) in venti anni, se si tratta di delitto per
il quale la legge stabilisce la pena della reclusione
non inferiore a ventiquattro anni;
b) in quindici anni, se si tratta di delitto
per il quale la legge stabilisce la pena della
reclusione non inferiore a dieci anni;
c) in dieci anni, se si tratta di delitto per
il quale la legge stabilisce la pena della reclusione
non inferiore a cinque anni;
d) in cinque anni, se si tratta di altri delitti
o di contravvenzioni punite con la pena
dell’arresto, solo o congiunto a pena pecuniaria;
e) in tre anni, se si tratta di contravvenzioni
punite con la sola pena pecuniaria.
"

Come vedi per i reati gravi il termine di prescrizione è molto alto.
Post by Angelis
Ad ogni modo discuto con chi porta elementi di giudizio. La fuffa non
m'interessa.
Carlo ha portato elementi di giudizio, e non vedo tue discussioni in
merito.
Roberto Rosoni
2009-11-16 08:45:59 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Sun, 15 Nov 2009 10:40:51 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
--
Roberto Rosoni
Angelis
2009-11-16 09:12:43 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Sun, 15 Nov 2009 10:40:51 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
Se questo denigrare i tuoi avversari ti fa star bene perchè no? Perchè
mai non darti ragione?
E' un sistema usato dai peggiori esseri umani e dai peggiori governi.
Proprio Saviano docet.
CICAP
2009-11-16 09:31:24 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by Roberto Rosoni
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
Se questo denigrare i tuoi avversari ti fa star bene perchè no? Perchè
mai non darti ragione?
No, tu dai ragione perchè carlo Cf ti ha completamente smerdato. Se
vuoi smentirci puoi sempre argomentare.
Ma non vedo l'ombra di argomentazioni nel tuo post di oggi.
Post by Angelis
E' un sistema usato dai peggiori esseri umani e dai peggiori governi.
Proprio Saviano docet.
Abbi la decenza di sparire, vista l'immane figura di merda.
L'alternativa è restare e ammettere di essere una persona disonesta.
Angelis
2009-11-16 09:43:36 UTC
Permalink
Post by CICAP
Post by Angelis
Post by Roberto Rosoni
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
Se questo denigrare i tuoi avversari ti fa star bene perchè no? Perchè
mai non darti ragione?
No, tu dai ragione perchè carlo Cf ti ha completamente smerdato. Se
vuoi smentirci puoi sempre argomentare.
Ma non vedo l'ombra di argomentazioni nel tuo post di oggi.
Aspetta mie nuove caro.
E' bello avere dei fan.
Post by CICAP
Post by Angelis
E' un sistema usato dai peggiori esseri umani e dai peggiori governi.
Proprio Saviano docet.
Abbi la decenza di sparire, vista l'immane figura di merda.
L'alternativa è restare e ammettere di essere una persona disonesta.
LOL. Almeno Carlo è un degno avversario, rispettabile.
CICAP
2009-11-16 09:58:26 UTC
Permalink
Post by CICAP
No, tu dai ragione perchè carlo Cf ti ha completamente smerdato. Se
vuoi smentirci puoi sempre argomentare.
Ma non vedo l'ombra di argomentazioni nel tuo post di oggi.
Aspetta mie nuove  caro.
E' bello avere dei fan.
Aspetta mie nuove significa "non ho un cazzo di argomento da usare per
ribattere al fatto che il DDL prevedeva 6 anni per il primo grado
contro i 6 anni totali del vostro"?
Post by CICAP
Abbi la decenza di sparire, vista l'immane figura di merda.
L'alternativa è restare e ammettere di essere una persona disonesta.
LOL. Almeno Carlo è un degno avversario, rispettabile.
LOL significa sempre "non ho un cazzo di argomento da usare per
ribattere al fatto che il DDL prevedeva 6 anni per il primo grado
contro i 6 anni totali del vostro"?

Ah e per quanto riguarda il degno avversario, linkami un solo thread
dove tu avresti fatto bella figura con il sottoscritto. Svincolerai
anche questa volta?
Achille
2009-11-16 09:32:27 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by Roberto Rosoni
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Sun, 15 Nov 2009 10:40:51 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
Se questo denigrare i tuoi avversari ti fa star bene perchè no? Perchè
mai non darti ragione?
Minchia che botta, eh!?
--
Strike: il disonesto di IP

"Un autonomo che non paga parte di tasse non ruba soldi a nessuno" (Strike)

Strike: "Mi spiace, ma ti sei rovinato con le tue mani, quel "di loro
volontà" non mi appartiene, l'hai aggiunto tu per sottolineare che non
li ha mandati via Soru, ma sei un gran bugiardo."
La realta':
http://groups.google.it/group/it.politica/msg/e5db751d1af1a427?hl=it
Angelis
2009-11-16 09:56:35 UTC
Permalink
Post by Achille
Post by Angelis
Post by Roberto Rosoni
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Sun, 15 Nov 2009 10:40:51 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Il ddl 260 della XV legislatura presentava un disegno di legge del PD
controfirmato da Anna ( Magnani ) Finocchiaro che era molto peggiore
dell'attuale.
Inoltre difendere il sistema giudiziario così com'è è da suicidi.
O da sinistri, il che molto spessp è uguale.
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
Se questo denigrare i tuoi avversari ti fa star bene perchè no? Perchè
mai non darti ragione?
Minchia che botta, eh!?
Non direi se qualcuno guarda i fatti.
CICAP
2009-11-16 10:00:40 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by Achille
Minchia che botta, eh!?
Non direi se qualcuno guarda i fatti.
Allora non sai che 2 < 6. Complimenti per le abilità matematiche.
Angelis
2009-11-16 10:30:15 UTC
Permalink
Post by CICAP
Post by Angelis
Post by Achille
Minchia che botta, eh!?
Non direi se qualcuno guarda i fatti.
Allora non sai che 2 < 6. Complimenti per le abilità matematiche.
Carissimi:
Cicap
Achille
Max Bass
Rosoni

se avete qualcosa da dire per la discussione siete i benvenuti.
In caso contrario grassie lo stesso.
Achille
2009-11-16 10:34:16 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by CICAP
Post by Angelis
Post by Achille
Minchia che botta, eh!?
Non direi se qualcuno guarda i fatti.
Allora non sai che 2 < 6. Complimenti per le abilità matematiche.
Cicap
Achille
Max Bass
Rosoni
se avete qualcosa da dire per la discussione siete i benvenuti.
In caso contrario grassie lo stesso.
Se per te "qualcosa da dire" e' sinonimo di "darmi ragione".... beh,
allora resterai delusa.
--
Strike: il disonesto di IP

"Un autonomo che non paga parte di tasse non ruba soldi a nessuno" (Strike)

Strike: "Mi spiace, ma ti sei rovinato con le tue mani, quel "di loro
volontà" non mi appartiene, l'hai aggiunto tu per sottolineare che non
li ha mandati via Soru, ma sei un gran bugiardo."
La realta':
http://groups.google.it/group/it.politica/msg/e5db751d1af1a427?hl=it
CICAP
2009-11-16 10:36:45 UTC
Permalink
Post by Angelis
Post by CICAP
Allora non sai che 2 < 6. Complimenti per le abilità matematiche.
Allora 2 < 6, confermi o neghi?
Post by Angelis
se avete qualcosa da dire per la discussione siete i benvenuti.
In caso contrario grassie lo stesso.
Già fatto, ma stranamente non ricevo risposte, almeno da te. Fuga?
Roberto Rosoni
2009-11-16 11:56:14 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 02:30:15 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Post by CICAP
Allora non sai che 2 < 6. Complimenti per le abilità matematiche.
Cicap
Achille
Max Bass
Rosoni
se avete qualcosa da dire per la discussione siete i benvenuti.
La discussione è semplice: sei una povera stronza che ha fatto
l'ennesima figura di merda difendendo l'indifendibile a fronte di
documenti chiari ed inoppugnabili.

Tienti stretta la tua farfallina, l'equivalente nell'harem berlusconiano
della medaglietta sul collare dei cani, e distinti saluti.
--
Roberto Rosoni
Roberto Rosoni
2009-11-16 10:07:41 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 01:12:43 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Post by Roberto Rosoni
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
Se questo denigrare
Non mi permetterei mai di denigrare chicchessia.

Io *constato* che hai fatto una figura di merda colossale, peggiorata
dall'infantile far finta di non aver capito.
--
Roberto Rosoni
Angelis
2009-11-16 10:32:31 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 01:12:43 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Post by Roberto Rosoni
A giudicare dalla proposta riportata integralmente da carlo cf, si
direbbe che hai fatto l'abituale figura della destra cogliona e
disinformata.
Se questo denigrare
Non mi permetterei mai di denigrare chicchessia.
Io *constato* che hai fatto una figura di merda colossale, peggiorata
dall'infantile far finta di non aver capito.
Come vuoi.
Io sono qui attratta dal valore della discussione.

Per farti un esempio facile: di te 'un m'importa nulla.
Roberto Rosoni
2009-11-16 11:56:45 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Angelis, il Mon, 16 Nov 2009 02:32:31 -0800 (PST), ha scritto in
it.media.tv a proposito di "Re: PRESIDENTE BERLUSCONI, RITIRI QUELLA
Post by Angelis
Per farti un esempio facile: di te 'un m'importa nulla.
Sarei rimasto sconvolto dal contrario.
--
Roberto Rosoni
carlo cf
2009-11-16 16:28:48 UTC
Permalink
Post by pirex
PRESIDENTE, RITIRI QUELLA NORMA DEL PRIVILEGIO
Io ho una proposta di emendamento.

Sono d'accordo a che il processo duri solo 2 anni per grado di giudizio, a
condizione che il giudice, quando mancano 4 mesi alla scadenza di cui
sopra, possa dichiarare chiuso il dibattimento ed invitare accusa e difesa
a presentare entro 15 giorni le loro conclusioni per scritto, e su queste
si baserà la sentenza.

Carlo
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Tommaso Russo, Trieste
2009-11-16 17:23:06 UTC
Permalink
Post by carlo cf
Sono d'accordo a che il processo duri solo 2 anni per grado di giudizio, a
condizione che il giudice, quando mancano 4 mesi alla scadenza di cui
sopra, possa dichiarare chiuso il dibattimento ed invitare accusa e difesa
a presentare entro 15 giorni le loro conclusioni per scritto, e su queste
si baserà la sentenza.
Ci avevo pensato anch'io. Permettere/obbligare il giudice a decidere
anche sulla base di dati incompleti ed incerti. Tutti manager, i *buoni*
governanti, tutti gli esseri umani in generale fanno cosi' quando non
prendere una decisione sarebbe peggio che prenderne una sbagliata.

Tu che di diritto ne mastichi parecchio, cosa osta? Queli sono i criteri
con cui oggi un giudice puo' o deve dichiarare chiuso il dibattimento e
andare a sentenza? In pase a quali principi sono stati fissati?

Quali sarebbero le tecniche ostruzionistiche che potrebbe mettere allora
in atto la difesa? Quali i maggiori pericoli di grave errore
giudiziario? Quale la probabilita' di aumento delle assoluzioni per
insufficienza di indizi?

(E poi dice che qui siamo sempre OT.)
--
TRu-TS
La cultura costa.
Ma l'incultura costa molto di piu'.
Garcia Lorca
carlo cf
2009-11-16 17:49:13 UTC
Permalink
Post by Tommaso Russo, Trieste
Tu che di diritto ne mastichi parecchio, cosa osta? Queli sono i criteri
con cui oggi un giudice puo' o deve dichiarare chiuso il dibattimento e
andare a sentenza? In pase a quali principi sono stati fissati?
Quali sarebbero le tecniche ostruzionistiche che potrebbe mettere allora
in atto la difesa? Quali i maggiori pericoli di grave errore
giudiziario? Quale la probabilita' di aumento delle assoluzioni per
insufficienza di indizi?
Ci sarebbe tutto il codice di procedura penale da rivedere: era solo una
provocazione "di principio", per impedire che la difesa possa
approfittare del termine per non arrivare *mai* a una sentenza (bastano
certificati medici, richieste di perizie, pletore di testimoni...)

Carlo
Continua a leggere su narkive:
Loading...