Discussione:
IBM
(troppo vecchio per rispondere)
Alessandro Cara
2015-11-13 19:52:48 UTC
Permalink
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
pirex
2015-11-13 20:01:22 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del
gioco)
La più famosa azienda produttrice di computer
degli anni 70/80 ?
--
Bravo Matteo,
ha risolto i problemi di Mafia Capitale...
ha defenestrato il più onesto.
Alessandro Cara
2015-11-13 20:06:29 UTC
Permalink
Post by pirex
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
La più famosa azienda produttrice di computer
degli anni 70/80 ?
Corretto.
Da quando ha perso il suo "potere"
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Shylock
2015-11-13 20:05:41 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
ibn battuta mall, qui a dubai.
Alessandro Cara
2015-11-13 20:07:54 UTC
Permalink
Post by Shylock
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
ibn battuta mall, qui a dubai.
io mi fermo a ibn battuta.
Ma quello i /mall/ se li legava alle /vele/ !
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Shylock
2015-11-13 20:20:24 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Shylock
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
ibn battuta mall, qui a dubai.
io mi fermo a ibn battuta.
Ma quello i /mall/ se li legava alle /vele/ !
e' un centro commerciale, costruito sul tema dei viaggi di i.b..

fra un negozio di mutande e una gelateria, trovi plastici, poster, ecc. delle sue avventure.

IBM e' la sigla che si usa per riferirsi anche alla vicina stazione della metro.
Alessandro Cara
2015-11-13 20:22:17 UTC
Permalink
Il 13/11/2015 21:20, Shylock ha scritto:
La piu' famosa, come ben sai, e' HAL
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:26:01 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
La piu' famosa, come ben sai, e' HAL
HAL2000 ( 2001 odissea nello spazio ) HAL trasposizione di una lettera
all'indietro di IBM
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Delta11
2015-11-13 20:09:45 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
international business machines
non solo anni 70/80 ANCHE ADESSO
L'IBM sembra abbia mollato, in realtà non è cosi, è l'unica azienda del
mondo(occidentale?) che ha la tecnologia per costruire microprocessori
di ultimissima generazione(supercomputer), dunque non importa se fra 20
anni non farà piu computer, fra 20anni sarà l'unica in grado di
costruire microprocessori adatti.
Penso , comunque, che russi e cinesi senza dire un cazzo a nessuno
abbiano una tecnologia equivalente.
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:13:20 UTC
Permalink
Post by Delta11
L'IBM sembra abbia mollato, in realtà non è cosi, è l'unica azienda del
mondo(occidentale?) che ha la tecnologia per costruire microprocessori
di ultimissima generazione(supercomputer), dunque non importa se fra 20
anni non farà piu computer, fra 20anni sarà l'unica in grado di
costruire microprocessori adatti.
Fonti?
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:18:12 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
L'IBM sembra abbia mollato, in realtà non è cosi, è l'unica azienda del
mondo(occidentale?) che ha la tecnologia per costruire microprocessori
di ultimissima generazione(supercomputer), dunque non importa se fra 20
anni non farà piu computer, fra 20anni sarà l'unica in grado di
costruire microprocessori adatti.
Fonti?
IBM (laboraties)
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:18:55 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
L'IBM sembra abbia mollato, in realtà non è cosi, è l'unica azienda del
mondo(occidentale?) che ha la tecnologia per costruire microprocessori
di ultimissima generazione(supercomputer), dunque non importa se fra 20
anni non farà piu computer, fra 20anni sarà l'unica in grado di
costruire microprocessori adatti.
Fonti?
IBM (laboraties)
Delta lo ha chiesto all'oste!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 20:52:59 UTC
Permalink
international business machines non solo anni 70/80 ANCHE ADESSO L'IBM
sembra abbia mollato, in realtà non è cosi, è l'unica azienda del
mondo(occidentale?) che ha la tecnologia per costruire microprocessori
di ultimissima generazione(supercomputer), dunque non importa se fra 20
anni non farà piu computer, fra 20anni sarà l'unica in grado di
costruire microprocessori adatti.
Penso , comunque, che russi e cinesi senza dire un cazzo a nessuno
abbiano una tecnologia equivalente.
I russi non lo so, ai tempi avrebbero avuto tecnologie di punta
equivalenti.

I cinesi non sono sicuro che siano riusciti a copiare la tecnologia IBM.
Alessandro Cara
2015-11-13 21:14:42 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
I cinesi non sono sicuro che siano riusciti a copiare la tecnologia IBM.
Tecnologia IBM?

Il primo pc marcato IBM aveva microprocessore Intel!
(8086 se non erro)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 21:22:03 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
I cinesi non sono sicuro che siano riusciti a copiare la tecnologia IBM.
Tecnologia IBM?
Il primo pc marcato IBM aveva microprocessore Intel!
(8086 se non erro)
si ma non dimenticare che lo xeon intel glielo costruiva ibm.
intel non aveva la tecnologia per quel processore.
Comunque a quei livelli e su quelle cose oramai l'occidente penso lavori
in modo sinergico.
Le sorprese se verranno arriveranno da russia e/o cina.
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
SydneyBlue120d
2015-11-14 06:50:36 UTC
Permalink
Post by Delta11
international business machines
non solo anni 70/80 ANCHE ADESSO
L'IBM sembra abbia mollato, in realtà non è cosi, è l'unica azienda del
mondo(occidentale?) che ha la tecnologia per costruire microprocessori
IBM ha venduto le fonderie a GLOBALFOUNDRIES già da un po', ora sono
essenzialmente fabless. Con fonderie di proprietà sono rimaste solo
Intel e Samsung AFAIK.
Post by Delta11
di ultimissima generazione(supercomputer), dunque non importa se fra 20
anni non farà piu computer, fra 20anni sarà l'unica in grado di
costruire microprocessori adatti.
Diciamo che è l'unica alternativa concreta al mondoX86
Post by Delta11
Penso , comunque, che russi e cinesi senza dire un cazzo a nessuno
abbiano una tecnologia equivalente.
Non credo.
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
*GB*
2015-11-13 20:11:49 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Sei un niubbo (newbie) o un fake/troll?
Post by Alessandro Cara
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i computer
erano giganteschi armadi in stanze con l'aria condizionata e operatori
in camice bianco. Poi venne il furbo Bill Gates che ne ridusse via via
il potere, finendo per disintegrargli il mercato dell'informatica
personale e diffusa (nel senso che il pc che usi in ufficio non è più
un prodotto IBM, pur essendo ancora un cosiddetto IBM-compatibile).

Bye,

*GB*
Alessandro Cara
2015-11-13 20:16:02 UTC
Permalink
Post by *GB*
in camice bianco. Poi venne il furbo Bill Gates che ne ridusse via via
il potere, finendo per disintegrargli il mercato dell'informatica
Interessante.
Mi racconti, in particolare, questa storia?
Come, quando, perche' "Bill Gates che ne ridusse via via
il potere"
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Alessandro Cara
2015-11-13 20:18:17 UTC
Permalink
Il 13/11/2015 21:16, Alessandro Cara ha scritto:
P.S.
Sai cos'e' l'OS/2?
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:37:29 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
P.S.
Sai cos'e' l'OS/2?
l'OS/2 un gran bel s.o. per pc e server
multitask, bellissimo, non ebbe successo in quando aveva bisogno almeno
di 4MB quando i ram costavano e il dos/win girava in 256KB.
Oggi avrebbe stracciato tutti i windous possibili ed immaginabili.
In realtà l'IBM non ha mai creduto molto nel settore PC e derivati
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:45:41 UTC
Permalink
Post by Delta11
In realtà l'IBM non ha mai creduto molto nel settore PC e derivati
Dai che forse arriviamo al punto.

Ormai ci sono una serie di parole chiave
MS-Dos, OS/2, PS/2
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
GiuseppeDini
2015-11-13 21:15:16 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
In realtà l'IBM non ha mai creduto molto nel settore PC e derivati
Dai che forse arriviamo al punto.
Ormai ci sono una serie di parole chiave
MS-Dos, OS/2, PS/2
Quando arrivate alla conclusione avvisate anche me? :)
--
Giuseppe
Alessandro Cara
2015-11-13 21:28:02 UTC
Permalink
Post by GiuseppeDini
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
In realtà l'IBM non ha mai creduto molto nel settore PC e derivati
Dai che forse arriviamo al punto.
Ormai ci sono una serie di parole chiave
MS-Dos, OS/2, PS/2
Quando arrivate alla conclusione avvisate anche me? :)
So cazzi, questo e' peggio si "Sentieri"
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
*GB*
2015-11-13 20:36:13 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Mi racconti, in particolare, questa storia?
Come, quando, perche' "Bill Gates che ne ridusse via via
il potere"
La risposta è la risposta all'altra tua domanda: "Sai cos'e' l'OS/2?".

Sì, è il sistema operativo con cui IBM doveva riconquistare il primato
nel campo dei personal computer, ma avrebbe dovuto fare quello subito
invece di adottare l'MS-DOS. Quando ha fatto l'OS/2 era troppo tardi
perché ormai il Macintosh aveva indotto Bill Gates a creare Windows.

Bye,

*GB*
Alessandro Cara
2015-11-13 20:43:45 UTC
Permalink
Post by *GB*
Post by Alessandro Cara
Mi racconti, in particolare, questa storia?
Come, quando, perche' "Bill Gates che ne ridusse via via
il potere"
La risposta è la risposta all'altra tua domanda: "Sai cos'e' l'OS/2?".
Sì, è il sistema operativo con cui IBM doveva riconquistare il primato
nel campo dei personal computer, ma avrebbe dovuto fare quello subito
invece di adottare l'MS-DOS. Quando ha fatto l'OS/2 era troppo tardi
perché ormai il Macintosh aveva indotto Bill Gates a creare Windows.
Ohhhh GB!
Chi era il /partner/ per l'OS/2
MS/Dos? Che strana bestia?
Da dove viene e come si afferma?
Apple? Corretto ma......da dove viene e come si afferma?
Bll Gates crea dal nulla Windows (come sql-server se e' per questo)?
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 20:57:46 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Ohhhh GB!
Chi era il /partner/ per l'OS/2 MS/Dos? Che strana bestia?
Da dove viene e come si afferma?
Apple? Corretto ma......da dove viene e come si afferma?
Bll Gates crea dal nulla Windows (come sql-server se e' per questo)?
non fai prima a dirci dove cazzo vuoi parare ?
Alessandro Cara
2015-11-13 21:02:02 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Post by Alessandro Cara
Ohhhh GB!
Chi era il /partner/ per l'OS/2 MS/Dos? Che strana bestia?
Da dove viene e come si afferma?
Apple? Corretto ma......da dove viene e come si afferma?
Bll Gates crea dal nulla Windows (come sql-server se e' per questo)?
non fai prima a dirci dove cazzo vuoi parare ?
Che gusto c'e'?
Inoltre se non si fanno i passi poi e' difficile trarre conclusioni.
Fai conto che sia un serialtv dei piu' infernali.
Quello in cui ciclicamente i protagonisti stirano gli zoccoli e poi
resuscitano per le regole della meccanica quantistica.
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:16:27 UTC
Permalink
Post by *GB*
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i computer
l'ho sempre detto che non capisci un cazzo
ai tempi c'erano
UNIVAC in campo scientifico
Honeywell il maggior concorrente
Siemens
HP in campo scientifico
Digital nei mini
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:21:24 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by *GB*
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i computer
l'ho sempre detto che non capisci un cazzo
ai tempi c'erano
UNIVAC in campo scientifico
Honeywell il maggior concorrente
Siemens
HP in campo scientifico
Digital nei mini
Tranne HP e UNIVAC il resto sono sciocchezze.
Anche se le altre tre marche che hai citato erano diventate una
spina nel fianco (un nome forse a te sconosciuto? Amdhal!)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:29:01 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by *GB*
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i computer
l'ho sempre detto che non capisci un cazzo
ai tempi c'erano
UNIVAC in campo scientifico
Honeywell il maggior concorrente
Siemens
HP in campo scientifico
Digital nei mini
Tranne HP e UNIVAC il resto sono sciocchezze.
Anche se le altre tre marche che hai citato erano diventate una
spina nel fianco (un nome forse a te sconosciuto? Amdhal!)
Amdhal fu la prima che fece scorporare il SO alla IBM rispetto
all'hardware non mi risulta abbia mai costruito hardware
men che meno mi risulta che abbia avuto tutto sto successo in grado di
impensierire IBM
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:34:49 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by *GB*
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i computer
l'ho sempre detto che non capisci un cazzo
ai tempi c'erano
UNIVAC in campo scientifico
Honeywell il maggior concorrente
Siemens
HP in campo scientifico
Digital nei mini
Tranne HP e UNIVAC il resto sono sciocchezze.
Anche se le altre tre marche che hai citato erano diventate una
spina nel fianco (un nome forse a te sconosciuto? Amdhal!)
Amdhal fu la prima che fece scorporare il SO alla IBM rispetto
all'hardware non mi risulta abbia mai costruito hardware
men che meno mi risulta che abbia avuto tutto sto successo in grado di
impensierire IBM
Amdhal e' stato il primo IBM compatibile. Perche?
Vero, di fatto, se non per un brevissimo periodo Amdhal non ha mai
impensierito IBM.
Che io sappia Amdhal ha solo /costruito/ (o assemblato) hardware.
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:39:13 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by *GB*
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i computer
l'ho sempre detto che non capisci un cazzo
ai tempi c'erano
UNIVAC in campo scientifico
Honeywell il maggior concorrente
Siemens
HP in campo scientifico
Digital nei mini
Tranne HP e UNIVAC il resto sono sciocchezze.
Anche se le altre tre marche che hai citato erano diventate una
spina nel fianco (un nome forse a te sconosciuto? Amdhal!)
Amdhal fu la prima che fece scorporare il SO alla IBM rispetto
all'hardware non mi risulta abbia mai costruito hardware
men che meno mi risulta che abbia avuto tutto sto successo in grado di
impensierire IBM
Amdhal e' stato il primo IBM compatibile. Perche?
Vero, di fatto, se non per un brevissimo periodo Amdhal non ha mai
impensierito IBM.
Che io sappia Amdhal ha solo /costruito/ (o assemblato) hardware.
con il suo S.O.
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:46:46 UTC
Permalink
Post by Delta11
con il suo S.O.
Corca.
Il SO era MVS.
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:49:43 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
con il suo S.O.
Corca.
Il SO era MVS.
mah! forse si hai ragione era il contrario hw suo e mvs dell'ibm, vero
hai ragione.
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Roberto Rosoni
2015-11-16 08:55:33 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Delta11, il Fri, 13 Nov 2015 21:49:43 +0100, ha scritto in it.media.tv a
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
con il suo S.O.
Corca.
Il SO era MVS.
mah! forse si hai ragione era il contrario hw suo e mvs dell'ibm, vero
hai ragione.
era Siemens che faceva dei /370 ma con S.O. proprio: il BS2000.

Comunque IBM aveva "bisogno" di Amdhal, Hitachi, Fujitsu, per poter
evitare accuse di monopolismo (come Intel di AMD, per esempio).

Quanto al calcolo scientifico, i giganti erano
- Cray che faceva i primi veri supercomputers
- Control Data
- Univac (macchine "strane" che come Honeywell avevano una malefica
parola di 36 bit) - scusa Tommaso - e il cui compilatore FORTRAN però
batteva in ottimizzazione i migliori assembleristi.

Digital faceva mini con la linea PDP, ma coi VAX si parlò di
"supermini", perché avevano prezzi da mini e potenza da mainframe di
fascia media.

Quando nella mia azienda di ingegneria ci fu la fusione tra noi
(SADELMI) e la SAE ci fu un tentativo di portare tutto il calcolo
tecnico (CAD e strutturale) su IBM 3081 (appena upgradato dal precedente
4381) perché SAE era già tutta su IBM mentre noi eravamo IBM per il
gestionale e VAX/VMS per il tecnico/CAD.
Fu battaglia perché per il mio gruppo passare da Digital a IBM era
tornare indietro di dieci anni,
Alla fine ci diedero un programma loro, credo un codice di calcolo
strutturale tipo NASTRAN scritto in FORTRAN, che adattammo in pochi
giorni alla nostra macchina (qualche dichiarazione e qualche istruzione
di output, robetta).
Lanciammo su ambo le macchine lo stesso batch con la verifica di un
nostro traliccio per alta tensione 380kV.
Dopo un paio d'ore sbattemmo il tabulato spesso due dita con tutti i
calcoli svolti a puntino sul tavolo dei manager. Dopo 24 ore decisero di
mandare in ABEND (sarebbe il kill in gergo IBM) la loro versione che era
abbondantemente oltre la metà del lavoro, :-) e decisero di far passare
il "mio" VAX da 11/780 a 11/785 (70% in più di potenza). :-)

Begli anni.
--
Roberto Rosoni
pirex
2015-11-13 20:29:36 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by *GB*
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i
computer
l'ho sempre detto che non capisci un cazzo
ai tempi c'erano
UNIVAC in campo scientifico
Honeywell il maggior concorrente
Siemens
HP in campo scientifico
Digital nei mini
"Mi voleva Honeywell"
per un corso di sei mesi da programmatore
(centomila al mese per le spese...
e poi il lavoro assicurato presso uno dei loro clienti,
ma avevo una famiglia da mantenere,
qualche debito con la banca, e dovetti rifiutare).
Bei tempi!
--
Bravo Matteo,
ha risolto i problemi di Mafia Capitale...
ha defenestrato il più onesto.
*GB*
2015-11-13 20:30:09 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by *GB*
A memoria: erano i quasi-monopolisti dei computer quando i computer
l'ho sempre detto che non capisci un cazzo
ai tempi c'erano
Sorry, ai tempi *io* non c'ero e quella faccenda l'ho appresa sui
fumetti (mai visto un mainframe in vita mia). Comunque ho scritto
"quasi-": puoi intenderlo che IBM akbar (era il più grande).

Bye,

*GB*
Alessandro Cara
2015-11-13 20:28:38 UTC
Permalink
Post by *GB*
personale e diffusa (nel senso che il pc che usi in ufficio non è più
un prodotto IBM, pur essendo ancora un cosiddetto IBM-compatibile).
Ora non e' piu' un "IBM-compatibile" e semplicemente il pc.
Quando e' finita sta storia?
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:31:12 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by *GB*
personale e diffusa (nel senso che il pc che usi in ufficio non è più
un prodotto IBM, pur essendo ancora un cosiddetto IBM-compatibile).
Ora non e' piu' un "IBM-compatibile" e semplicemente il pc.
Quando e' finita sta storia?
con l'introduzione del ps/2, mi pare che nessuno li segui su questa strada
Con la vendita poi del settore portatili alla lenovo chiuse
definitivamente il discorso.

ma perchè ci stai triturando il cazzo con sta storia?
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:39:09 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Post by *GB*
personale e diffusa (nel senso che il pc che usi in ufficio non è più
un prodotto IBM, pur essendo ancora un cosiddetto IBM-compatibile).
Ora non e' piu' un "IBM-compatibile" e semplicemente il pc.
Quando e' finita sta storia?
con l'introduzione del ps/2, mi pare che nessuno li segui su questa strada
Con la vendita poi del settore portatili alla lenovo chiuse
definitivamente il discorso.
Qui fai una serie di confusione fra causa ed effetto che due bastano ;-)
Hai comunque nominato una pietra miliare nella storia.
Post by Delta11
ma perchè ci stai triturando il cazzo con sta storia?
Perche' Google sta rischiando di fare lo stesso errore?
E poi a me piace /triturarti/ il cazzo!
Uno di meno nella competizione per le femmine!
;-)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 20:41:25 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Perche' Google sta rischiando di fare lo stesso errore?
non penso. RICORDA
se microsoft è stata massificazione
Google è controllo

chi sarebbe il nuovo soggetto in grado di controllare?
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 20:50:42 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Perche' Google sta rischiando di fare lo stesso errore?
non penso. RICORDA
se microsoft è stata massificazione
Google è controllo
chi sarebbe il nuovo soggetto in grado di controllare?
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna
che quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con
i tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Delta11
2015-11-13 21:00:44 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Perche' Google sta rischiando di fare lo stesso errore?
non penso. RICORDA
se microsoft è stata massificazione
Google è controllo
chi sarebbe il nuovo soggetto in grado di controllare?
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna
che quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con
i tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
va bhe! di chi stai parlando
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Alessandro Cara
2015-11-13 21:11:59 UTC
Permalink
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Perche' Google sta rischiando di fare lo stesso errore?
non penso. RICORDA
se microsoft è stata massificazione
Google è controllo
chi sarebbe il nuovo soggetto in grado di controllare?
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna
che quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con
i tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
va bhe! di chi stai parlando
Di nessuno e di tutti in particolare.
Ho /usato/ IBM forse proprio come storia di esempio.
Ma, ora, Microsoft e' in espansione o in mantenimento?
Google e' in espansione o in mantenimento?
Facebook? Twitter? Oracle (ora Java!)?
Chi sono, se ci sono, i /competitors/ di Microsoft o di Google.
Quali /firme/ che attualmente non sono competitori domani potranno/
potrebbero esserlo?

E comunque stavo parlando di /storia/ per capire chi mi poteva
dare idee sulla evoluzione delle aziende /leaders/ della informazione
al momento attuale.
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 21:16:12 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Facebook? Twitter? Oracle (ora Java!)?
e' il contrario, Java (ora Oracle!)
Alessandro Cara
2015-11-13 21:22:11 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Post by Alessandro Cara
Facebook? Twitter? Oracle (ora Java!)?
e' il contrario, Java (ora Oracle!)
Vero. Ma intendevo dire che Java ora e' Oracle dopo che Oracle ha
assorbito Sun ;-)
My Fault.
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
SydneyBlue120d
2015-11-14 06:53:02 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Vero. Ma intendevo dire che Java ora e' Oracle dopo che Oracle ha
assorbito Sun ;-)
My Fault.
IBM è il contributore numero 2 dopo Oracle al linguaggio Java.
Tutte le nuove soluzioni sviluppate internamente sono basate su Java.
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
Delta11
2015-11-13 21:18:15 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Perche' Google sta rischiando di fare lo stesso errore?
non penso. RICORDA
se microsoft è stata massificazione
Google è controllo
chi sarebbe il nuovo soggetto in grado di controllare?
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna
che quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con
i tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
va bhe! di chi stai parlando
Di nessuno e di tutti in particolare.
Ho /usato/ IBM forse proprio come storia di esempio.
Ma, ora, Microsoft e' in espansione o in mantenimento?
Google e' in espansione o in mantenimento?
Facebook? Twitter? Oracle (ora Java!)?
Chi sono, se ci sono, i /competitors/ di Microsoft o di Google.
Quali /firme/ che attualmente non sono competitori domani potranno/
potrebbero esserlo?
E comunque stavo parlando di /storia/ per capire chi mi poteva
dare idee sulla evoluzione delle aziende /leaders/ della informazione
al momento attuale.
Bravo bei quesiti. Secondo me il futuro sarà travolgente, da un giorno
all'altro, e spiazzerà tutti, compresi quelli di java(ah ah ah ah ah).
Però EFFETTIVAMENTE SONO TUTTI IN STANDBY almeno cosi sembra.
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Delta11
2015-11-13 21:06:07 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by Delta11
Post by Alessandro Cara
Perche' Google sta rischiando di fare lo stesso errore?
non penso. RICORDA
se microsoft è stata massificazione
Google è controllo
chi sarebbe il nuovo soggetto in grado di controllare?
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna
che quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con
i tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
cos'è un segreto?
ci dici di chi stai parlando o no?
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
doppio..massimo
2015-11-13 21:13:38 UTC
Permalink
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna che
quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con i
tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
e chi sarebbe ?

non sembrano, quindi non ti riferisci a motori di ricerca (anche perche'
non ce ne sono di competitivi). Con Apple non ha mai collaborato (e poi
era grande prima di google), Con Amazon men che meno.

Di chi cacchio parli ?
doppio..massimo
2015-11-13 21:18:15 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna che
quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con i
tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
e chi sarebbe ?
non sembrano, quindi non ti riferisci a motori di ricerca (anche perche'
non ce ne sono di competitivi). Con Apple non ha mai collaborato (e poi
era grande prima di google), Con Amazon men che meno.
Di chi cacchio parli ?
aggiungo, se ti riferisci a facebook, la cosa non e' una novita'.
Alessandro Cara
2015-11-13 21:26:36 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
aggiungo, se ti riferisci a facebook, la cosa non e' una novita'.
Facebook non e' mai stato competitor di nessuno tranne usenet!
E usenet, di per se, non e' certamente quotata in borsa.
I creatori di Facebook, come fece Bill Gates a suo tempo, hanno capito
che fa i fruitori di internet c'eranp le corporate (coloro che sanno
muoversi) e i bimbominkia (che sono molti di piu')
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 21:31:04 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
aggiungo, se ti riferisci a facebook, la cosa non e' una novita'.
Facebook non e' mai stato competitor di nessuno tranne usenet!
Sbagli. Non e' un competitor *diretto* di google ma lo e' in senso
strategico. Entrambi derivano il loro valore dalla mole di dati personali
di cui dispongono, anche se li ottengono in modi diversi.
Alessandro Cara
2015-11-13 21:43:22 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
aggiungo, se ti riferisci a facebook, la cosa non e' una novita'.
Facebook non e' mai stato competitor di nessuno tranne usenet!
Sbagli. Non e' un competitor *diretto* di google ma lo e' in senso
strategico. Entrambi derivano il loro valore dalla mole di dati personali
di cui dispongono, anche se li ottengono in modi diversi.
Non andiamo verso la teoria della cospirazione.
Io parlo di fatti.
Mi vorresti dire che, al momento, Facebook riesce ad avere +
informazioni di Google?
BTW. Recentemete ho avuto un avviso (sul telefonino) da google che ha
cominciato a farmi incazzare!
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 21:53:21 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
Sbagli. Non e' un competitor *diretto* di google ma lo e' in senso
strategico. Entrambi derivano il loro valore dalla mole di dati
personali di cui dispongono, anche se li ottengono in modi diversi.
Non andiamo verso la teoria della cospirazione.
nessuna cospirazione, e' un fatto ben noto.
Post by Alessandro Cara
Io parlo di fatti.
Mi vorresti dire che, al momento, Facebook riesce ad avere +
informazioni di Google?
Piu' informazioni non saprei ma e' irrilevante, visto che *tutte* le
informazioni che incamera facebook sono nominative. Quelle di google sono
in buona parte anonime.
Post by Alessandro Cara
BTW. Recentemete ho avuto un avviso (sul telefonino) da google che ha
cominciato a farmi incazzare!
Ecco, piuttosto la faccenda e' al contrario, sono molte le compagnie
telefoniche che sono state messe all'angolo, senza accorgersene, dalle
cosiddette over-the-top google in primis (ma anche microsoft/skype,
facebook/whatsapp, netflix etc)
Alessandro Cara
2015-11-13 21:20:09 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Vero che Google e', al momento, controllo ma la /storia/ insegna che
quando cominci a fare errori o come diceva Bill Gates, quando una
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con i
tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
e chi sarebbe ?
La questione e' che non lo so.
Se lo sapessi investirei i miei pochi risparmi su quell'azienda!
Post by doppio..massimo
non sembrano, quindi non ti riferisci a motori di ricerca (anche perche'
non ce ne sono di competitivi). Con Apple non ha mai collaborato (e poi
era grande prima di google), Con Amazon men che meno.
Di chi cacchio parli ?
Non di chi ma di che.
Ti ricordi chi erano Yahoo, Altavista, Excite?
Morti. Perche'?
Ti ricordi qual'era la /prime page/ di Yahoo al suo apparire?
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 21:27:02 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
impresa comincia a fare cose che non /sembrano/ avere a che fare con i
tuoi affari e cresce abbastanza da essere tuo competitore, allora hai
perso!
e chi sarebbe ?
La questione e' che non lo so.
Se lo sapessi investirei i miei pochi risparmi su quell'azienda!
allora come fai a sapere che esiste ?
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
non sembrano, quindi non ti riferisci a motori di ricerca (anche perche'
non ce ne sono di competitivi). Con Apple non ha mai collaborato (e poi
era grande prima di google), Con Amazon men che meno.
Di chi cacchio parli ?
Non di chi ma di che.
ma perche' pensi che ci sia gia' qualcosa in movimento ? Se parliamo di
controllo, il solo competitor di google e' facebook, ma in termini di
calendario e' tempo di porsi la stessa domanda rispetto a loro.
Post by Alessandro Cara
Ti ricordi chi erano Yahoo, Altavista, Excite?
Morti. Perche'?
Perche' e' arrivata google che dava risultati migliori e a costi piu'
bassi. I tre che hai citato compilavano le directory a mano.
Post by Alessandro Cara
Ti ricordi qual'era la /prime page/ di Yahoo al suo apparire?
no.
Alessandro Cara
2015-11-13 21:39:33 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
Di chi cacchio parli ?
Non di chi ma di che.
ma perche' pensi che ci sia gia' qualcosa in movimento ? Se parliamo di
controllo, il solo competitor di google e' facebook, ma in termini di
calendario e' tempo di porsi la stessa domanda rispetto a loro.
Facebook competitor di Google?
Ma neanche per idea.
Facebook non ha alcuna /capacita/ di incidere su Google.
Google, di converso, se vuole, si inventa Facebook come dove e quando
gli pare. L'attuale competitor di Facebook e' Twitter
Devo dire che ultimamente non sono particolarmente informato sui nuovi
trends (Instagram & so on)
Post by doppio..massimo
Post by Alessandro Cara
Ti ricordi chi erano Yahoo, Altavista, Excite?
Morti. Perche'?
Perche' e' arrivata google che dava risultati migliori e a costi piu'
bassi. I tre che hai citato compilavano le directory a mano.
Post by Alessandro Cara
Ti ricordi qual'era la /prime page/ di Yahoo al suo apparire?
no.
Male era praticamente la /prime page/ di Google e' stata la sua
/evoluzione/ che la ha portata
ad essere come il Ps/2 per l'IBM (vedi che si torna li)
L'errore che Google non ha fatto?
La prima pagina e' sempre la piu' semplice possibile.
Comincio ad avere dei dubbi sulla seconda.
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 21:58:04 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
ma perche' pensi che ci sia gia' qualcosa in movimento ? Se parliamo di
controllo, il solo competitor di google e' facebook, ma in termini di
calendario e' tempo di porsi la stessa domanda rispetto a loro.
Facebook competitor di Google?
Ma neanche per idea.
Facebook non ha alcuna /capacita/ di incidere su Google.
Google, di converso, se vuole, si inventa Facebook come dove e quando
e ti sbagli. Google ha gia' provato a reinventarsi Facebook ed ha
toppato. Google+ non lo usa quasi nessuno e ha milioni di utenti solo
perche' hanno arruolato tutti quelli che usano gmail, ma sono quasi tutti
utenti inattivi.

Facebook non ha capacita' di incidere su google, vero, ma non ce n'e'
bisogno. Gli porta comunque via una fetta di clienti interessati ad
accedere ai suoi big-data. Ma il mercato e' abbastanza grande perche'
nessuno dei due ne soffra troppo.
Post by Alessandro Cara
La prima pagina e' sempre la piu' semplice possibile.
Comincio ad avere dei dubbi sulla seconda.
la seconda pagina di google non c'e' :-)
Alessandro Cara
2015-11-13 22:04:03 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
la seconda pagina di google non c'e' :-)
E' la pagina di risposta alla richiesta, silly ;-)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
doppio..massimo
2015-11-13 22:12:04 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Post by doppio..massimo
la seconda pagina di google non c'e' :-)
E' la pagina di risposta alla richiesta, silly ;-)
a chi silly ??

:-)
*GB*
2015-11-13 21:39:14 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Ti ricordi qual'era la /prime page/ di Yahoo al suo apparire?
E tu ti ricordi che Yahoo comprò GeoCities per poi chiuderne l'intero
servizio dieci anni dopo, cancellando ben 7 milioni di pagine utenti?
Un vero olocausto virtuale!

http://content.time.com/time/business/article/0,8599,1936645,00.html

Internet Atrocity! GeoCities' Demise Erases Web History

By Dan Fletcher Monday, Nov. 09, 2009

When Yahoo! switched off the servers for GeoCities, the Web posting
service, on Oct. 27, some 7 million of the Internet's first websites
went dark forever. The bulk of these were people's personal home
pages, which were pulled offline with no backup and no permanent
record of those users' frenetic early forays online.

Bye,

*GB*
*GB*
2015-11-13 20:41:52 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Ora non e' piu' un "IBM-compatibile" e semplicemente il pc.
Quando e' finita sta storia?
Probabilmente all'inizio del terzo millennio è finita sia per IBM
che per Apple, la quale infatti ha dovuto inventarsi un nuovo mercato
(smartphone e tablet). Ma può darsi che in futuro finisca anche il pc:
infatti adesso è il turno di Microsoft di tribolare.

Bye,

*GB*
Delta11
2015-11-13 20:50:39 UTC
Permalink
Post by *GB*
Post by Alessandro Cara
Ora non e' piu' un "IBM-compatibile" e semplicemente il pc.
Quando e' finita sta storia?
Probabilmente all'inizio del terzo millennio è finita sia per IBM
che per Apple, la quale infatti ha dovuto inventarsi un nuovo mercato
infatti adesso è il turno di Microsoft di tribolare.
Bye,
*GB*
rassegnati sta roba qui ci sarà sempre, forse 1 per blocco mondiale, ma
ci sarà sempre http://jayeshkawli.com/jayeshkawli/mainframe.html
--
(..) la rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria,
non è un disegno o un ricamo; non si può
fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta
grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto
di violenza, è l'azione implacabile di una classe che abbatte il potere
di un'altra classe. (Mao Tze-tung)
Aneck-Su-Namun
2015-11-13 22:20:30 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Guarda che non e' passato poi troppo tempo da quando la International
Business Machine dettava legge nel mondo, eh.
--
Aneck-Su-Namun
Alessandro Cara
2015-11-13 22:22:22 UTC
Permalink
Post by Aneck-Su-Namun
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Guarda che non e' passato poi troppo tempo da quando la International
Business Machine dettava legge nel mondo, eh.
Tutti vecchi e rincoglioniti su sto NG ehhhh?
La parola chiave e' /dettava/ ;-)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Aneck-Su-Namun
2015-11-13 22:24:02 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
La parola chiave e' /dettava/ ;-)
Eh, e allora?
Siamo sulla Settimana Enigmistica?
--
Aneck-Su-Namun
Alessandro Cara
2015-11-13 22:27:37 UTC
Permalink
Post by Aneck-Su-Namun
Post by Alessandro Cara
La parola chiave e' /dettava/ ;-)
Eh, e allora?
Siamo sulla Settimana Enigmistica?
Mi scuso.
Vero, io chiedevo soltanto chi era o cosa.
Senza elaborazione (sic!)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
SydneyBlue120d
2015-11-14 06:47:14 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
L'azienda che è ogni anno presente nel guiness dei primati per numero di
nuovi brevetti registrati.

L'unica azienda in grado di fornire soluzioni davvero stabili, sicure,
performanti e longeve.
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
Alessandro Cara
2015-11-14 12:38:39 UTC
Permalink
Post by SydneyBlue120d
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
L'azienda che è ogni anno presente nel guiness dei primati per numero di
nuovi brevetti registrati.
L'unica azienda in grado di fornire soluzioni davvero stabili, sicure,
performanti e longeve.
Dipendente IBM? ;-)
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor Hardin-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
SydneyBlue120d
2015-11-14 16:17:55 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Dipendente IBM? ;-)
BP :)
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
Testathome
2015-11-14 20:38:17 UTC
Permalink
Post by SydneyBlue120d
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
L'azienda che è ogni anno presente nel guiness dei primati per numero di
nuovi brevetti registrati.
L'unica azienda in grado di fornire soluzioni davvero stabili, sicure,
performanti e longeve.
Quoto, i miei 15mila euro meglio spesi.
doppio..massimo
2015-11-14 21:07:39 UTC
Permalink
Post by Testathome
Post by SydneyBlue120d
Un domanda da nuibbo Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
L'azienda che è ogni anno presente nel guiness dei primati per numero
di nuovi brevetti registrati.
L'unica azienda in grado di fornire soluzioni davvero stabili, sicure,
performanti e longeve.
Quoto, i miei 15mila euro meglio spesi.
15mila euro per un PC ?
Testathome
2015-11-14 21:18:39 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Post by Testathome
Post by SydneyBlue120d
Un domanda da nuibbo Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
L'azienda che è ogni anno presente nel guiness dei primati per numero
di nuovi brevetti registrati.
L'unica azienda in grado di fornire soluzioni davvero stabili, sicure,
performanti e longeve.
Quoto, i miei 15mila euro meglio spesi.
15mila euro per un PC ?
"soluzioni davvero stabili, sicure, performanti e longeve.", conosci
automazione aziendale? No videogiochi.
doppio..massimo
2015-11-14 21:36:32 UTC
Permalink
Post by Testathome
Post by doppio..massimo
Post by Testathome
Post by SydneyBlue120d
L'unica azienda in grado di fornire soluzioni davvero stabili, sicure,
performanti e longeve.
Quoto, i miei 15mila euro meglio spesi.
15mila euro per un PC ?
"soluzioni davvero stabili, sicure, performanti e longeve.", conosci
automazione aziendale? No videogiochi.
e cosa c'entra l'automazione aziendale con i possibili concorrenti di
google ?
Testathome
2015-11-14 22:46:58 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
Post by Testathome
Post by doppio..massimo
Post by Testathome
Post by SydneyBlue120d
L'unica azienda in grado di fornire soluzioni davvero stabili, sicure,
performanti e longeve.
Quoto, i miei 15mila euro meglio spesi.
15mila euro per un PC ?
"soluzioni davvero stabili, sicure, performanti e longeve.", conosci
automazione aziendale? No videogiochi.
e cosa c'entra l'automazione aziendale con i possibili concorrenti di
google ?
Sparati.
SydneyBlue120d
2015-11-15 08:23:18 UTC
Permalink
Post by Testathome
"soluzioni davvero stabili, sicure, performanti e longeve.", conosci
automazione aziendale? No videogiochi.
Ehm :D

http://www.ibm.com/cloud-computing/bluemix/game-development/
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
doppio..massimo
2015-11-15 09:12:10 UTC
Permalink
Post by SydneyBlue120d
Post by Testathome
"soluzioni davvero stabili, sicure, performanti e longeve.", conosci
automazione aziendale? No videogiochi.
Ehm :D
http://www.ibm.com/cloud-computing/bluemix/game-development/
ah be, se includiamo il cloud computing allora per google mi sembra molto
piu' pericoloso questo: http://aws.amazon.com

ma molto piu' in traiettoria di conflitto...
SydneyBlue120d
2015-11-15 10:59:38 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
ah be, se includiamo il cloud computing allora per google mi sembra molto
piu' pericoloso questo: http://aws.amazon.com
ma molto piu' in traiettoria di conflitto...
Vero, ma IBM sta accelerando moltissimo anche su quel fronte.
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
Testathome
2015-11-16 14:09:15 UTC
Permalink
Post by SydneyBlue120d
Post by Testathome
Post by doppio..massimo
15mila euro per un PC ?
"soluzioni davvero stabili, sicure, performanti e longeve.", conosci
automazione aziendale? No videogiochi.
Ehm :D
http://www.ibm.com/cloud-computing/bluemix/game-development/
Quale parte di " automazione aziendale? No videogiochi." non capisci?
SydneyBlue120d
2015-11-15 08:21:08 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
15mila euro per un PC ?
I server Power8 partono da quella cifra lì grosso modo :)
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
doppio..massimo
2015-11-15 09:10:30 UTC
Permalink
Post by SydneyBlue120d
Post by doppio..massimo
15mila euro per un PC ?
I server Power8 partono da quella cifra lì grosso modo :)
si, ma che relazione c'e' con il mercato sotto il controllo di google ?
SydneyBlue120d
2015-11-15 11:00:21 UTC
Permalink
Post by doppio..massimo
si, ma che relazione c'e' con il mercato sotto il controllo di google ?
Non penso ci sia grossa sovrapposizione, infatti non ho risposto a tale
ramo del thread :D
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
doppio..massimo
2015-11-15 11:50:31 UTC
Permalink
Post by SydneyBlue120d
Post by doppio..massimo
si, ma che relazione c'e' con il mercato sotto il controllo di google ?
Non penso ci sia grossa sovrapposizione, infatti non ho risposto a tale
ramo del thread :D
ah ok :-)
SydneyBlue120d
2015-11-15 08:19:40 UTC
Permalink
Post by Testathome
Quoto, i miei 15mila euro meglio spesi.
Eh, il problema è che i clienti lo capiscono solo dopo qualche anno :)
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
SR2
2015-11-15 11:13:47 UTC
Permalink
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
Parte del settore hardware lo dovrebbe aver ereditato Lenovo.

Si dice che le lettere "HAL" di HAL9000 vengono fuori dalle lettere
precedenti di "IBM".

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
SydneyBlue120d
2015-11-15 11:54:23 UTC
Permalink
Post by SR2
Parte del settore hardware lo dovrebbe aver ereditato Lenovo.
Tutta o quasi il business X86.
--
Micro Guida al Cinema Digitale: http://goo.gl/n7H4z
Roberto Rosoni
2015-11-16 09:01:08 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare, SR2, il
Sun, 15 Nov 2015 12:13:47 +0100, ha scritto in it.media.tv a proposito
Post by SR2
Si dice che le lettere "HAL" di HAL9000 vengono fuori dalle lettere
precedenti di "IBM".
La scritta HAL sotto l'occhio rosso è esattamente col logotipo di IBM di
quegli anni. Nel film tutti i computer di guida sono marcati IBM (*), ma
per quello che impazzisce IBM preferì non essere citata.

(*) come lo shuttle è PanAm, l'albergo sulla stazione Hilton, i telefoni
Bell - un bellissimo modo di indicare la "normalità" nello spazio.
--
Roberto Rosoni
Roberto Rosoni
2015-11-15 14:08:23 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
Alessandro Cara, il Fri, 13 Nov 2015 20:52:48 +0100, ha scritto in
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
Pippone tutto a memoria. Anni '50-'90.

IBM è stata un'immensa azienda d'informatica, che si poteva permettere
di tenere dei Nobel a "cazzeggiare" nei propri laboratori, o di decidere
che ricerche d'immenso interesse non fossero da sviluppare
ulteriormente, come le giunzioni Josephson.

Economicamente di peso immenso, era al primissimo posto nella classifica
di Datamation, seguita da Digital Equipment e dal "BUNCH" cioè
Borroughs, Univac, NCR, Control Data e Honeywell.
Il fatturato di IBM era grossomodo pari alla somma di questi
inseguitori.
Altri minor player erano Hitachi, Siemens e Fujitsu (periferiche e
compatibili IBM), Data General (mini tipo DEC PDP11) o anche Cray
Computer (supercomputer di potenza imparagonabile a qualsiasi altra
macchina) e HP (famosi per la strumentazione elettronica, facevano anche
mini sia commerciali che scientifici).

Tra i peggiori difetti di IBM:

- Strategie marketing al limite del delinquenziale, come il "FUD" (Fear,
Uncertainty, Doubt) che consisteva nello sputtanare qualsiasi proposta
concorrenziale con annunci che sembravano segare le direzioni da queste
prese. Stai per mettere al tuo IBM 4381 dei dischi Fujitsu (erano
investimenti da centinaia di milioni a botta)? E io ti dico che IBM sta
per uscire con un nuovo controller (il "capostringa") tre volte più
veloce che non sarà compatibile con quel disco).
E sempre il venditore IBM ti ricordava che "nessun EDP manager è stato
licenziato per aver scelto IBM". Ed era vero, perché anche quando
qualche progetto con capofila IBM falliva clamorosamente, IBM trovava
presso qualche altro cliente un posto da EDP manager per quello che era
vicino alla defenestrazione.
Abilissima nella diplomazia del campo da golf. I suoi AD giocavano a
golf con tutta l'imprenditoria. Un EDP manager sceglieva un VAX per un
dipartimento tecnico o di ricerca, IBM lo veniva a sapere, alla 5a buca
chiacchierando "ma lo sai che il tuo EDP manager sta mettendosi in casa
delle macchinacce che si chiamano, credo, vucs, vics, no, forse è vax?"
Telefonata AD->EDP manager. Da quel momento il venditore Digital non
riusciva più nemmeno più a pulirsi i piedi sullo zerbino all'ingresso.

Con tecnica FUD IBM osteggiò Ethernet (inventato congiuntamente da
Intel, Digital e Xerox, con specifiche pubbliche e senza royalties) a
favore della propria LAN Token-ring adducendo morte e distruzione per
l'uso di un protocollo statistico.

- Architetture nate obsolete come la /370, basate sull'ormai dimenticato
polling anziché il ben più logico e flessibile interrupt o
dell'esecrabile demenziale set di caratteri EBCDIC.
Recentemente ho sentito dire che se sul LEM dell'Apollo 11 fosse stato
installato il computer proposto da IBM, Armstrong e Aldrin si sarebbero
schiantati, perché un sistema a polling, nelle situazioni di stress
imprevisto che incontrarono nella discesa (troppi dati per quella CPU)
sarebbe andato in PANIC, invece di resettare e far ripartire i singoli
moduli software.
Componenti come il gestore dei terminali (il CICS) o dei files (il VSAM)
erano interallacciati alle applicazioni con chiamate proprietarie. Il
CICS era un batch (!) dentro il quale giravano *tutte* le applicazioni
interattive/video. Corollario: giù il CICS, giù il mondo.
Era uno dei tanti argomenti delle barzellette che chi lavorava coi
VAX/VM di Digital raccontava su IBM.

- Altezzoso disprezzo di ogni standard internazionale, per cui tutto,
ogni protocollo, ogni connettore, ogni sottosistema era fatto da IBM in
"modo IBM".
Quando veniva accusata per questo, la risposta ufficiale era "IBM
stabilisce e si produce i propri standard".
Questo si estendeva anche al linguaggio. Se fosse stato per loro al
computer oggi non avreste collegata una stampante, bensì una
"stampatrice", o una "stampatrice di pagine", non parlereste di
"protocolli" bensì di "access methods", per partire il vostro computer
dovrebbe "ipiellare" anziché fare un banalissimo bootstrap.

IBM, salvo qualche grande scienziato, non ha mai assunto altro che
neolaureati, immediatamente sottoposti ad un addestramento intensivo di
mesi in appositi centri di formazione, che li trasformava in uomini-IBM.
Ai tempi del fondatore Watson (uno che avrebbe venduto frigoriferi ai
pinguini del Polo Sud), un venditore IBM che si fosse presentato con una
camicia non-bianca sarebbe stato avvisato il primo giorno, e licenziato
la seconda volta. Non scherzo.
Poi quando Watson mollò, le cose cambiarono, ma pochissimo. Diciamo che
nelle riunioni-vendite del lunedì smisero di cantare in coro le
canzoncine tipo "Oh IBM tu sei la mia patria..." Tutto vero.

- Architetture completamente incompatibili. Dalla più piccola alla più
potente:
/34
/36
/38 (poi AS/400)
/370
Tutte con architetture completamente differenti e sistemi operativi
ciascuno scritto apposta per la specifica linea.
Bene: una vecchia battuta, vera!, era che per far "parlare" fra di loro
queste macchine il sistema migliore era mettere in mezzo delle macchine
Digital nel ruolo di interpreti. Spesso il massimo della comunicazione
era un 2780/3780 Remote Job Entry, cioè un lettore/perforatore di schede
più stampante in versione virtuale. Credetemi, un file transfer era
un'impresa.

- Architettura di rete (SNA) ostinatamente gerarchica. Giù il nodo
principale. silenzio di tomba fra tutti.
Questa è la prima ragione per cui i militari USA, terrorizzati che la
bomba giusta nel posto giusto isolasse l'intera nazione, commissionò al
DARPA la progettazione di una rete autoadattiva o addirittura senza nodi
primari: e qualcosina si riuscì a fare: internet!

E veniamo al PC. Quando Apple, HP e altri cominciarono a mettere sulle
scrivanie di segretarie, ingegneri e scienziati delle macchine del costo
di uno scooter, IBM si accorse che non era in grado di progettare in
tempi marketing-acceptable una macchina che non pesasse come un grosso
televisore dei tempi, non occupasse spazio come un piccolo armadio e non
costasse come un'automobile di classe media.
C'era una sola soluzione: non rivolgersi agli uomini-IBM che sapevano
pensare solo in modo-IBM.
Misero insieme un team di ottimi tecnici presi sul mercato, e lo misero
a lavorare in un laboratorio separato dal resto delle strutture IBM.
Ecco perché assemblarono una macchina completamente aperta, con bus
pubblico, processore non prodotto dalle loro silicon-foundries, uso di
standard internazionali come ASCII o RS232C. S.O. sviluppato dai nerds
del momento.
Ed ecco la ragione del grande successo: IBM ha fatto la cosa meno "IBM"
della sua intera storia. Con la gioia delle altre che pubblicarono
paginoni di "benvenuta IBM! Davvero." Perché quello fu il momento in cui
il PC divenne "una cosa seria" e non più uno strano giocattolo per
nerds.
Poi tentò di riprendere a ragionare da IBM: col PS/2, la seconda
generazione, propose Microchannel, un bus PROPRIETARIO, ça va sans dire,
a cui per poter inserire le schede delle espansioni (erano già centinaia
sul mercato, dai processori per stampa postrscript alle schede di
acquisizione video, ai modem per collegarsi al telefono, all'audio che
allora non c'era per default) avrebbero dovuto inserire un chip di
autorizzazione con un codice univoco, stabilito da IBM e, costosissimo.
Chi vuole fare pezzi per il PC IBM deve farlo se IBM lo vuole, come la
IBM lo vuole. Ricordo vagamente lo spot tv con la canzoncina
"microchannel/ti dà un vantaggio/che per gli altri/è un miraggio" - toh,
ecco il FUD che ricompare!
L'industria però rispose con un'alliance per lo standard bus ISA,
retrocompatibile col bus del primo PC e da cui derivano ancora oggi le
schede per le macchine desktop e tower.
La mazzata finale venne dal fatto che mentre IBM insisteva con i
processori Intel 286, a 16 bit, un piccolo e agguerrito player, Compaq,
cominciò a montare i 386, il primo processore a 32 bit dell'architettura
x86. Da quel giorno IBM fece di fatto dei PC Compaq-compatibili.
Un'onta.

Il resto è una storia di sberloni sulla faccia su molti fronti, una
drastica riduzione anni '90 del personale e la vendita a Lenovo, Cina,
della divisione PC.

Ammetto che dopo mi sono occupato di altro, e non la saprei collocare
oggi né nel bene né nel male.
--
Roberto Rosoni
Paperino
2015-11-15 15:16:20 UTC
Permalink
"Roberto Rosoni" ha scritto
Post by Alessandro Cara
Alessandro Cara ha scritto
Post by Alessandro Cara
Un domanda da nuibbo
Chi di voi sa cos'e' o chi e'?
Senza andare su Google please (anche Google e' parte del gioco)
Pippone tutto a memoria. Anni '50-'90.
IBM è stata un'immensa azienda d'informatica, che si poteva permettere
di tenere dei Nobel a "cazzeggiare" nei propri laboratori, o di decidere
che ricerche d'immenso interesse non fossero da sviluppare
ulteriormente, come le giunzioni Josephson.
Economicamente di peso immenso, era al primissimo posto nella classifica
di Datamation, seguita da Digital Equipment e dal "BUNCH" cioè
Borroughs, Univac, NCR, Control Data e Honeywell.
Il fatturato di IBM era grossomodo pari alla somma di questi
inseguitori.
Altri minor player erano Hitachi, Siemens e Fujitsu (periferiche e
compatibili IBM), Data General (mini tipo DEC PDP11) o anche Cray
Computer (supercomputer di potenza imparagonabile a qualsiasi altra
macchina) e HP (famosi per la strumentazione elettronica, facevano anche
mini sia commerciali che scientifici).
- Strategie marketing al limite del delinquenziale, come il "FUD" (Fear,
Uncertainty, Doubt) che consisteva nello sputtanare qualsiasi proposta
concorrenziale con annunci che sembravano segare le direzioni da queste
prese. Stai per mettere al tuo IBM 4381 dei dischi Fujitsu (erano
investimenti da centinaia di milioni a botta)? E io ti dico che IBM sta
per uscire con un nuovo controller (il "capostringa") tre volte più
veloce che non sarà compatibile con quel disco).
E sempre il venditore IBM ti ricordava che "nessun EDP manager è stato
licenziato per aver scelto IBM". Ed era vero, perché anche quando
qualche progetto con capofila IBM falliva clamorosamente, IBM trovava
presso qualche altro cliente un posto da EDP manager per quello che era
vicino alla defenestrazione.
Abilissima nella diplomazia del campo da golf. I suoi AD giocavano a
golf con tutta l'imprenditoria. Un EDP manager sceglieva un VAX per un
dipartimento tecnico o di ricerca, IBM lo veniva a sapere, alla 5a buca
chiacchierando "ma lo sai che il tuo EDP manager sta mettendosi in casa
delle macchinacce che si chiamano, credo, vucs, vics, no, forse è vax?"
Telefonata AD->EDP manager. Da quel momento il venditore Digital non
riusciva più nemmeno più a pulirsi i piedi sullo zerbino all'ingresso.
Con tecnica FUD IBM osteggiò Ethernet (inventato congiuntamente da
Intel, Digital e Xerox, con specifiche pubbliche e senza royalties) a
favore della propria LAN Token-ring adducendo morte e distruzione per
l'uso di un protocollo statistico.
- Architetture nate obsolete come la /370, basate sull'ormai dimenticato
polling anziché il ben più logico e flessibile interrupt o
dell'esecrabile demenziale set di caratteri EBCDIC.
Recentemente ho sentito dire che se sul LEM dell'Apollo 11 fosse stato
installato il computer proposto da IBM, Armstrong e Aldrin si sarebbero
schiantati, perché un sistema a polling, nelle situazioni di stress
imprevisto che incontrarono nella discesa (troppi dati per quella CPU)
sarebbe andato in PANIC, invece di resettare e far ripartire i singoli
moduli software.
Componenti come il gestore dei terminali (il CICS) o dei files (il VSAM)
erano interallacciati alle applicazioni con chiamate proprietarie. Il
CICS era un batch (!) dentro il quale giravano *tutte* le applicazioni
interattive/video. Corollario: giù il CICS, giù il mondo.
Era uno dei tanti argomenti delle barzellette che chi lavorava coi
VAX/VM di Digital raccontava su IBM.
- Altezzoso disprezzo di ogni standard internazionale, per cui tutto,
ogni protocollo, ogni connettore, ogni sottosistema era fatto da IBM in
"modo IBM".
Quando veniva accusata per questo, la risposta ufficiale era "IBM
stabilisce e si produce i propri standard".
Questo si estendeva anche al linguaggio. Se fosse stato per loro al
computer oggi non avreste collegata una stampante, bensì una
"stampatrice", o una "stampatrice di pagine", non parlereste di
"protocolli" bensì di "access methods", per partire il vostro computer
dovrebbe "ipiellare" anziché fare un banalissimo bootstrap.
IBM, salvo qualche grande scienziato, non ha mai assunto altro che
neolaureati, immediatamente sottoposti ad un addestramento intensivo di
mesi in appositi centri di formazione, che li trasformava in uomini-IBM.
Ai tempi del fondatore Watson (uno che avrebbe venduto frigoriferi ai
pinguini del Polo Sud), un venditore IBM che si fosse presentato con una
camicia non-bianca sarebbe stato avvisato il primo giorno, e licenziato
la seconda volta. Non scherzo.
Poi quando Watson mollò, le cose cambiarono, ma pochissimo. Diciamo che
nelle riunioni-vendite del lunedì smisero di cantare in coro le
canzoncine tipo "Oh IBM tu sei la mia patria..." Tutto vero.
- Architetture completamente incompatibili. Dalla più piccola alla più
/34
/36
/38 (poi AS/400)
/370
Tutte con architetture completamente differenti e sistemi operativi
ciascuno scritto apposta per la specifica linea.
Bene: una vecchia battuta, vera!, era che per far "parlare" fra di loro
queste macchine il sistema migliore era mettere in mezzo delle macchine
Digital nel ruolo di interpreti. Spesso il massimo della comunicazione
era un 2780/3780 Remote Job Entry, cioè un lettore/perforatore di schede
più stampante in versione virtuale. Credetemi, un file transfer era
un'impresa.
- Architettura di rete (SNA) ostinatamente gerarchica. Giù il nodo
principale. silenzio di tomba fra tutti.
Questa è la prima ragione per cui i militari USA, terrorizzati che la
bomba giusta nel posto giusto isolasse l'intera nazione, commissionò al
DARPA la progettazione di una rete autoadattiva o addirittura senza nodi
primari: e qualcosina si riuscì a fare: internet!
E veniamo al PC. Quando Apple, HP e altri cominciarono a mettere sulle
scrivanie di segretarie, ingegneri e scienziati delle macchine del costo
di uno scooter, IBM si accorse che non era in grado di progettare in
tempi marketing-acceptable una macchina che non pesasse come un grosso
televisore dei tempi, non occupasse spazio come un piccolo armadio e non
costasse come un'automobile di classe media.
C'era una sola soluzione: non rivolgersi agli uomini-IBM che sapevano
pensare solo in modo-IBM.
Misero insieme un team di ottimi tecnici presi sul mercato, e lo misero
a lavorare in un laboratorio separato dal resto delle strutture IBM.
Ecco perché assemblarono una macchina completamente aperta, con bus
pubblico, processore non prodotto dalle loro silicon-foundries, uso di
standard internazionali come ASCII o RS232C. S.O. sviluppato dai nerds
del momento.
Ed ecco la ragione del grande successo: IBM ha fatto la cosa meno "IBM"
della sua intera storia. Con la gioia delle altre che pubblicarono
paginoni di "benvenuta IBM! Davvero." Perché quello fu il momento in cui
il PC divenne "una cosa seria" e non più uno strano giocattolo per
nerds.
Poi tentò di riprendere a ragionare da IBM: col PS/2, la seconda
generazione, propose Microchannel, un bus PROPRIETARIO, ça va sans dire,
a cui per poter inserire le schede delle espansioni (erano già centinaia
sul mercato, dai processori per stampa postrscript alle schede di
acquisizione video, ai modem per collegarsi al telefono, all'audio che
allora non c'era per default) avrebbero dovuto inserire un chip di
autorizzazione con un codice univoco, stabilito da IBM e, costosissimo.
Chi vuole fare pezzi per il PC IBM deve farlo se IBM lo vuole, come la
IBM lo vuole. Ricordo vagamente lo spot tv con la canzoncina
"microchannel/ti dà un vantaggio/che per gli altri/è un miraggio" - toh,
ecco il FUD che ricompare!
L'industria però rispose con un'alliance per lo standard bus ISA,
retrocompatibile col bus del primo PC e da cui derivano ancora oggi le
schede per le macchine desktop e tower.
La mazzata finale venne dal fatto che mentre IBM insisteva con i
processori Intel 286, a 16 bit, un piccolo e agguerrito player, Compaq,
cominciò a montare i 386, il primo processore a 32 bit dell'architettura
x86. Da quel giorno IBM fece di fatto dei PC Compaq-compatibili.
Un'onta.
Il resto è una storia di sberloni sulla faccia su molti fronti, una
drastica riduzione anni '90 del personale e la vendita a Lenovo, Cina,
della divisione PC.
Ammetto che dopo mi sono occupato di altro, e non la saprei collocare
oggi né nel bene né nel male.
...e punto. :-)

Quoting integrale e post salvato.

Bye, G.
doppio..massimo
2015-11-15 18:49:11 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
- Altezzoso disprezzo di ogni standard internazionale, per cui tutto,
ogni protocollo, ogni connettore, ogni sottosistema era fatto da IBM in
"modo IBM".
in questo, purtroppo, imitata e forse surclassata da Apple.
Roberto Rosoni
2015-11-15 19:12:54 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
doppio..massimo, il Sun, 15 Nov 2015 18:49:11 +0000 (UTC), ha scritto in
Post by doppio..massimo
Post by Roberto Rosoni
- Altezzoso disprezzo di ogni standard internazionale, per cui tutto,
ogni protocollo, ogni connettore, ogni sottosistema era fatto da IBM in
"modo IBM".
in questo, purtroppo, imitata e forse surclassata da Apple.
Infatti. Per questo dopo aver fatto una carriera coi sistemi Digital e
"amando" IBM come un chirurgo "ama" il cancro, ritengo oggi Apple la
stessa cosa (*) e so , e non mi meraviglia affatto che la "Inc. Cool 8"
sia ispirata ad essa.

(*) anche se meno dominante - Apple è l'azienda per i fessi che vanno in
visibilio per il led di power che "respira".
--
Roberto Rosoni
doppio..massimo
2015-11-15 21:39:49 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
Post by doppio..massimo
Post by Roberto Rosoni
- Altezzoso disprezzo di ogni standard internazionale, per cui tutto,
ogni protocollo, ogni connettore, ogni sottosistema era fatto da IBM
in "modo IBM".
in questo, purtroppo, imitata e forse surclassata da Apple.
Infatti. Per questo dopo aver fatto una carriera coi sistemi Digital e
"amando" IBM come un chirurgo "ama" il cancro, ritengo oggi Apple la
stessa cosa (*) e so , e non mi meraviglia affatto che la "Inc. Cool 8"
sia ispirata ad essa.
altro che ispirata il CEO di inc cool 8 si chiama Tin Cook :-)
Roberto Rosoni
2015-11-15 23:17:46 UTC
Permalink
Probabilmente perché proprio non aveva niente di meglio da fare,
doppio..massimo, il Sun, 15 Nov 2015 21:39:49 +0000 (UTC), ha scritto in
Post by doppio..massimo
Post by Roberto Rosoni
Post by doppio..massimo
Post by Roberto Rosoni
- Altezzoso disprezzo di ogni standard internazionale, per cui tutto,
ogni protocollo, ogni connettore, ogni sottosistema era fatto da IBM
in "modo IBM".
in questo, purtroppo, imitata e forse surclassata da Apple.
Infatti. Per questo dopo aver fatto una carriera coi sistemi Digital e
"amando" IBM come un chirurgo "ama" il cancro, ritengo oggi Apple la
stessa cosa (*) e so , e non mi meraviglia affatto che la "Inc. Cool 8"
sia ispirata ad essa.
altro che ispirata il CEO di inc cool 8 si chiama Tin Cook :-)
Quasi. Iotin Cook. Tanto per dribblare l'ufficio legale eppol.
--
Roberto Rosoni
doppio..massimo
2015-11-15 23:29:39 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
Post by doppio..massimo
Post by Roberto Rosoni
Cool 8"
sia ispirata ad essa.
altro che ispirata il CEO di inc cool 8 si chiama Tin Cook :-)
Quasi. Iotin Cook. Tanto per dribblare l'ufficio legale eppol.
hai ragione ! l'ho sempre intesa come "io: Tin Cook" (all'inizio mi
sembrava propri *Tim* Cook) ma e' vero, dice Iotin Cook

sono dei fottuti geni
*GB*
2015-11-15 22:48:31 UTC
Permalink
Post by Roberto Rosoni
Pippone tutto a memoria. Anni '50-'90.
IBM è stata un'immensa azienda d'informatica, che si poteva permettere
di tenere dei Nobel a "cazzeggiare" nei propri laboratori, o di decidere
che ricerche d'immenso interesse non fossero da sviluppare
ulteriormente, come le giunzioni Josephson. [CUT]
Questo tuo lungo post di storia dell'informatica è molto interessante
e valido. Secondo me, dovresti tentare di creare su Wikipedia la pagina
"Storiografia critica di IBM anni '50-'90" con cui approfondire quanto
già si trova in https://it.wikipedia.org/wiki/IBM#Storia

Bye,

*GB*
Continua a leggere su narkive:
Loading...